S.Elpidio: una delegazione dell'ambasciata slovacca in visita ai musei cittadini

1' di lettura 25/07/2014 - Mercoledì scorso una delegazione dell'Ambasciata Slovacca composta da Maria Krasnohorska, dal Direttore dell'Istituto Slovacco a Roma Peter Dvorsky e dall'addetto Monika Carta, ha fatto tappa in città.

L’occasione è stata fornita dal Sant’Elpidio Jazz Festival che, nella serata del 23 luglio ha proposto un concerto sul lungomare centro di Porto Sant’Elpidio realizzato in collaborazione con l’ambasciata slovacca e l’assessorato al turismo della città rivierasca.

La delegazione ha avuto modo di visitare la città di Sant’Elpidio a Mare ed ammirare il Museo della Calzatura “Cav. Andolfi” oltre che la Pinacoteca Civica “V. Crivelli”. Ad accompagnare gli ospiti slovacchi, oltre al Presidente dell'Associazione Syntonia Jazz Alessandro Andolfi, anche l’Assessore al Turismo Emanuele Gentili.

“La collaborazione con l’ambasciata slovacca è frutto di un progetto europeo di collaborazione tra vari festival in Europa – osserva in merito Andolfi – e l’ambasciatore slovacco ha voluto presenziare al concerto restando positivamente colpito sia dall’accoglienza ricevuta a Porto Sant’Elpidio che a Sant’Elpidio a Mare così come da quanto visto in Centro Storico, nei musei cittadini così come dalla nostra storia”.

Il prossimo appuntamento con il Sant’Elpidio Jazz Festival è fissato per lunedì 28 luglio, in piazza Matteotti, ore 21.30, con l’esibizione del Luca Ciarla Quartet & Chris Jarrett.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2014 alle 19:38 sul giornale del 26 luglio 2014 - 2238 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/7LF





logoEV
logoEV
logoEV