x

SEI IN > VIVERE FERMO > POLITICA
comunicato stampa

Porto S.Elpidio: Sel interviene sulla questione dell'erosione della costa

1' di lettura
919
da Sinistra Ecologia Libertà

Sel, Sinistra Ecologia Libertà

Siamo contenti di apprendere il cambio di rotta di questa amministrazione sulla gestione del problema dell'erosione costiera.

Le soluzioni alle quali sono arrivati oggi sono, all'incirca, le stesse che presentammo noi di Sinistra Ecologia Libertà l'11 aprile del 2014, ben 3 mesi fa, all'iniziativa pubblica dove i relatori della serata, docenti dell'Università di Scienze della Terra di Camerino, elencarono quali fossero i problemi e le relative alternative ad essi.

Sicuramente meglio tardi che mai, ma sarebbe stato il caso che lo studio approfondito sulle conseguenze di determinate scelte, vedi i pennelli, a nostro avviso mai fatto con criterio ambientale, fosse stato eseguito fin all'inizio.

Ci saremmo così risparmiati diverse centinaia di migliaia di euro in soluzioni tampone.
Auspichiamo per il futuro che non ci si attivi solo quando vi sia un'emergenza, una situazione di grave problematicità, ma che si inizi a fare un'opera di prevenzione.
La cosa non si deve limitare solo all'emergenza dell'erosione, ma deve andare, a nostro avviso, dalla questione piazza, a quella dell'ex Fim, fino ad arrivare a tutte quelle situazioni problematiche di interesse collettivo.

Nel frattempo rinnoviamo all'amministrazione la nostra volontà di essere partecipativi nella discussione delle situazioni di difficoltà che caratterizzano la nostra città, naturalmente con annesse proposte.
A prescindere da alcune posizioni politiche contrastanti il nostro obiettivo è il benessere di Porto Sant'Elpidio.



Sel, Sinistra Ecologia Libertà

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2014 alle 19:34 sul giornale del 26 luglio 2014 - 919 letture