S.Elpidio: incontri in Contrada “Il mistero di marte”

1' di lettura 03/07/2014 - Prosegue la rassegna “Incontri in Contrada” organizzata nelle Contrade Storiche che sono diventate un unico grande contenitore culturale per un percorso intrigante, accattivante, capace di stuzzicare l’immaginario facendo volare la mente e la fantasia ma che, allo stesso tempo, pone il pubblico davanti ad una realtà sempre più evidente.

Dopo i primi, fortunati, incontri, l’appuntamento si rinnova sabato 5 luglio, alle ore 21.30, nella sede della Contrada Sant’Elpidio con “Il mistero di Marte”: non un deserto arancione e arido ma un pianeta vivo, gemello della terra.

Da decenni il pianeta Marte attrae la curiosità e l'interesse degli appassionati e della stessa scienza. E' sicuramente il pianeta del nostro sistema solare su cui sono state mandate il più alto numero di sonde spaziali di esplorazione. Perché? È veramente un pianeta rosso-arancio come ce lo fanno credere? Se invece fosse in atto una congiura del silenzio?

Dai molti documenti fotografici si intravedono acqua liquida e ghiacciata, immense distese di colore scuro che appaiono come grandi foreste, resti che sembrano i reperti di antichi animali, altri che mostrano importanti rovine archeologiche che indicano, aldilà di ogni dubbio, che il pianeta rosso ha ospitato una fiorente ed evoluta civiltà e, forse, la ospita ancora. Queste ed altre inaspettate informazioni sveleranno una verità affascinante che darà una nuova visione del pianeta rosso sì, ma non troppo.

Ingresso libero.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-07-2014 alle 20:32 sul giornale del 04 luglio 2014 - 1106 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/6MM





logoEV
logoEV
logoEV