Porto S.Elpidio: al via un'imponente operazione di manutenzione di tutti gli edifici scolastici

Edilizia, urbanistica, progettazione, progetto 2' di lettura 28/06/2014 - E’ già partita da qualche giorno un imponente operazione di manutenzione di tutti gli edifici scolastici del Comune di Porto Sant’Elpidio al fine di consentire il corretto svolgimento dell’attività scolastica in condizioni di salubrità e sicurezza.

Approfittando della chiusura estiva delle Scuole l‘Amministrazione Comunale ha programmato una serie di importanti e straordinari interventi necessari a rendere idonee le aule per l’inizio del nuovo anno e tra queste vi è sicuramente anche la tinteggiatura interna dei locali nonché la manutenzione del mobilio e degli arredi.

“I lavori – spiega il Sindaco Nazareno Franchellucci - verranno effettuati nelle scuole come sempre con il massimo impegno e professionalità dagli operai comunali, e permetteranno a tutti gli operatori scolastici e agli studenti di poter usufruire di una struttura più moderna, funzionale ed esteticamente gradevole. In questi mesi provvederemo ad effettuare i lavori di imbiancatura nei numerosi plessi scolastici della città a dimostrazione ancora una volta dell’importanza che riveste l’edilizia scolastica e la conservazione del patrimonio per l’amministrazione.

“La nostra attenzione alle strutture scolastiche è costante – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Peppino Buono – e cerchiamo di programmare al meglio gli interventi da realizzare per garantire la sicurezza e il decoro degli edifici. Abbiamo approfittato della pausa estiva per fare alcune opere non eseguibili con la scuola aperta per portare avanti il nostro programma di manutenzione ordinaria frutto di un attento monitoraggio degli immobili. Abbiamo iniziato con le scuole elementari che sono già chiuse e proseguiremo con le materne che chiuderanno a fine giugno e con le scuole medie. I lavori verranno effettuati in economia dagli operai comunali che provvederanno alla tinteggiatura di pareti e soffitti (ove necessario). Mi preme precisare che diversamente dagli scorsi anni in cui venivano imbiancate solo alcune delle pareti fino all’altezza di un metro e mezzo / due quest’anno verranno imbiancate le intere pareti”.

Monica Leoni Assessore all’istruzione precisa: “Come Amministrazione occorre progressivamente porre in essere le condizioni per assicurare un ambiente favorevole alla crescita integrale della persona e un servizio educativo-didattico di qualità pertanto ritengo indispensabile che oltre alle offerte formative ci si preoccupi della salubrità e della sicurezza degli ambienti, che debbono essere adeguati a tutti gli studenti. Studiare in un ambiente favorevole ed idoneo infatti consente di migliorare anche le performance dell’alunno”

“Un ringraziamento particolare – concludono gli Assessori Buono e Leoni - va alle dirigenti scolastiche che in sinergia e con spirito di collaborazione con l’Assessorato ai Lavori Pubblici e all’ istruzione cooperano nel segnalare le esigenze di alunni e docenti al fine migliorare la qualità del servizio offerto”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-06-2014 alle 17:29 sul giornale del 30 giugno 2014 - 1259 letture

In questo articolo si parla di politica, pollenza, comune di pollenza

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6xx





logoEV
logoEV