S.Elpidio: il progetto preliminare in variante al Piano Regolatore in Consiglio

comune di sant'elpidio a mare 1' di lettura 24/06/2014 - Giunge al suo ultimo passaggio in Consiglio Comunale, in occasione della seduta convocata per il 27 di giugno prossimo, il progetto preliminare in variante al Piano Regolatore per la realizzazione di un camminamento pedonale ed illuminazione di un tratto della strada provinciale “Fonte di Mare” nel territorio del quartiere di Cascinare.

“Si tratta dell’ultimo passaggio in Consiglio – osserva in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – e dopo tale passaggio si potrà approvare il progetto definitivo/esecutivo per poi procedere all’appalto dei lavori”.

La lunghezza del percorso pedonale che sarà realizzata è di circa 430 metri che si sviluppano lungo il lato di sinistra per chi percorre la provinciale “Fonte di Mare” in direzione mare. Le opere consistono essenzialmente nella realizzazione di un marciapiede largo un metro e 65 centimetri, pavimentato con masselli in cemento, rialzato rispetto alla sede stradale di 15 centimetri. Una zanella di 40 centimetri formerà l’elemento di raccordo tra la carreggiata stradale ed il marciapiede stesso.

Con l’occasione verrà anche adeguato, integrato e messo a norma, l’impianto di illuminazione pubblica esistente che si trova sul lato opposto della strada e l’adeguamento prevede l’integrazione dell’impianto esistente con pali aggiuntivi, simili a quelli che ci sono già, la sistemazione di quelli ammalorati e la sostituzione di tutti i corpi illuminanti con altri di nuova generazione ad alta resa luminosa, in regola con le disposizione vigenti in materia di inquinamento luminoso.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-06-2014 alle 18:58 sul giornale del 25 giugno 2014 - 1842 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6lu





logoEV
logoEV