San Benedetto: commerciante di Porto San Giorgio scomparso da 4 giorni, avvistato per l'ultima volta a Castelraimondo

1' di lettura 22/06/2014 - Pietro Sarchiè, 62 anni, commerciante ambulante di pesce, l'uomo scomparso da quattro giorni e residente a San Benedetto del Tronto in via Botticelli era solito vendere il pesce anche nella zona di Castelraimondo, dove tra l'altro è stato visto per l'ultima volta.

Il 62enne partito come sempre di casa mercoledì 18 giugno intorno alle 3 del mattino, alle 7 circa è stato visto con il suo furgone a Castelraimondo. Dopodiché più nulla.

Ad oggi non si hanno più sue notizie, eccetto alcuni dettagli sul telefonino. Una donna infatti lo ha chiamato per chiedergli del pesce, ma ha ricevuto la risposta di un estraneo che avvertiva prontamente la signora che Pietro al momento non poteva rispondere. Nei giorni scorsi invece lo stesso apparecchio telefonico sembra essersi agganciato alla cella di Fiumicino.

Continuano le indagini delle forze dell'ordine che sono alla ricerca soprattutto del furgone, facilmente riconoscibile dalla grafica a strisce blu sui fianchi del mezzo.

Sulla vicenda è intervenuta anche la trasmissione 'Chi l'ha visto?' di Rai 3.

(nelle foto Pietro Sarchiè, fonte www.chilhavisto.rai.it)








Questo è un articolo pubblicato il 22-06-2014 alle 21:38 sul giornale del 23 giugno 2014 - 1233 letture

In questo articolo si parla di cronaca, san benedetto del tronto, castelraimondo, Riccardo Antonelli, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/6eC





logoEV