Lutto in città, stroncato da un infarto il primario di medicina interna del Murri

ambulanza 1' di lettura 17/06/2014 - Lutto nella sanità fermana. Martedì un infarto fulminante ha strappato all'affetto dei familiari e degli amici il 59enne Paolo Simoni.

L'uomo, molto conosciuto per la sua professione ed il suo ruolo di primario di medicina interna dell'ospedale Murri, è stato colto improvvisamente dal malore mentre si trovava nella sua abitazione nel quartiere Tirassegno.

Inutili i tentativi dei sanitari del 118, allertati dalla compagna del 59enne. Simoni era già deceduto.






Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2014 alle 19:55 sul giornale del 18 giugno 2014 - 780 letture

In questo articolo si parla di cronaca, Sudani Alice Scarpini, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/5Z5

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV
logoEV