x

SEI IN > VIVERE FERMO > CULTURA

comunicato stampa
Arslan per Fermo sui Libri

1' di lettura
1362
da Comune di Fermo
www.fermo.net

libri
Mercoledì 4 giugno Antonia Arslan, la scrittrice della Masseria delle Allodole, sarà a Fermo nell’ambito della rassegna letteraria Fermo sui Libri. Appuntamento alle 21,15 alla sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori.

Protagonista del decimo appuntamento è la prof.ssa Antonia Arslan, laureata in archeologia e professoressa emerita di Letteratura italiana moderna e contemporanea all’università di Padova, saggista e romanziera. Nella sua carriera ha sviluppato la ricerca sulle sue origini armene, sui massacri e sui genocidi dei quali questo popolo è stato vittima durante la prima guerra mondiale. Ha scritto a riguardo il romanzo “La masseria delle allodole”, vincitore del Premio Strega e finalista al premio Campiello nel 2004, e ha continuato la sua opera sul popolo armeno con “La strada di Smirne” e “Il libro di Mush”.

E’ di questo lungo percorso di conoscenza e scoperta del popolo armeno che Antonia Arslan parlerà durante la serata e di come la crisi, in questo caso bellica, sociale e familiare dei protagonisti dei suoi romanzi, possa tradursi in un percorso verso il recupero dell’identità personale e collettiva, coronato dal successo e dalla salvezza.

A seguire, l’undicesimo appuntamento di Fermo sui Libri avrà come ospite Giacomo Marramao, filosofo e saggista, che presenterà la crisi analizzata dal suo ultimo lavoro letterario “Contro il potere”, il 12 giugno presso la Sala dei Ritratti di Palazzo dei Priori a Fermo, alle h 21.15.



libri