Bellabarba: 'No alla centrale nel Comune di Montegiorgio'

2' di lettura 29/04/2014 - Bellabarba dice no a un impianto a biogas in località Fontebella, nel Comune di Montegiorgio. Con una votazione all'unanimità, ma senza i voti della destra, che preferisce non partecipare al voto o astenersi, è stata approvata a maggioranza la mozione della consigliera Bellabarba relativa alla richiesta di autorizzazione per l'impianto a biogas.

“La mozione chiede alla Giunta regionale di adoperarsi affinché ne sia disposto il diniego, in quanto la società proponente non è più in possesso dell'area su cui l'impianto dovrebbe sorgere, facendo venir meno, di fatto, proprio uno degli elementi che condiziona la procedibilità stessa della domanda di autorizzazione”, ha affermato la Consigliera.

Letizia Bellabarba ha quindi spiegato: “Nel contratto preliminare di compravendita c'è scritto a chiare lettere che l'atto sarebbe diventato definitivo entro il 28.2.2013, a meno che non si fossero verificate alcune condizioni ben precise, tra cui il mancato rilascio dell'Autorizzazione Unica entro il 31.01.2013. E' evidente che siamo ben oltre quella data, quindi l'accordo tra le parti è decisamente decaduto.”

“Allo stesso modo”, ha continuato, “risultano scaduti anche i contratti di affitto di quell'area e, al momento, non sembra esserci alcun tipo di rinnovo o accordo tra le parti, scritto o per vie informali.”

“Tengo, infine, a sottolineare che l'area interessata è stata dichiarata non idonea all'istallazione di impianti a biomassa e biogas in base alla deliberazione del consiglio regionale n. 62 del 2013, in quanto gravata da una pluralità di vincoli e prescrizioni disciplinate dalla stessa deliberazione consiliare”, ha dichiarato, aggiungendo: "Sono molto soddisfatta per l'approvazione della mozione da me presentata, anche se c'è rammarico per il mancato voto della destra.

Io, le mozioni da loro presentate sullo stesso argomento le ho sempre votate.”

“In ogni caso”, ha concluso, “mi auguro che questa decisione da parte del Consiglio, rappresenti un ulteriore tassello verso la chiusura definitiva del procedimento, così come attende la cittadinanza di Montegiorgio da molto tempo".






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-04-2014 alle 23:21 sul giornale del 30 aprile 2014 - 1187 letture

In questo articolo si parla di politica, marche, Assemblea legislativa delle Marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/3h9





logoEV
logoEV