S.Elpidio: Preziosi ha chiuso la stagione teatrale al Cicconi

2' di lettura 10/04/2014 - Quella proposta da Alessandro Preziosi al Cicconi martedi 8 aprile, è stata un’opera scritta “da” Cyrano, non un’opera “su” Cyrano. Così, con una originale rappresentazione teatrale, si è chiusa la stagione teatrale al Cicconi, messa a punto dall'Assessorato alla cultura insieme all'Amat con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Marche.

Monsieur de Bergerac, al di là della celebrazione che ne fece Rostand, fu un letterato finissimo e anticipatore, non a caso considerato uno dei precursori del romanzo fantascientifico. Con scelta spiazzante, Alessandro Preziosi ha portato in scena uno dei suoi testi più famosi che narra di un favoloso viaggio sulla Luna, a cui Cyrano giunge grazie a un razzo lanciato dal Canada, dove è arrivato a seguito di una evaporizzazione di alcune ampolle di rugiada. La performance ha portato alla mente il viaggio lunare dell’Ariosto alla ricerca del senno perduto di Orlando, e non a caso il periodo di entrambi è quello barocco.

Spunto per riflessioni filosofiche, scientifiche e religiose, lo spettacolo ha raccontato le avventure fantastiche di un personaggio alle prese con gli abitanti di uno degli spazi che affascinano e nutrono l’immaginazione dell’uomo fin dalle sue origini. Assurdo, dissacrante, surreale e fortemente bizzarro, il recital ha proposto metafore e critiche pungenti alla società in cui viviamo: il graffio, insomma, è quello puro di Cyrano.

“La stagione teatrale proposta al Cicconi – commenta l’Assessore alla Cultura Monia Tomassini – è stata una delle più prestigiose come ci è stato confermato anche da parecchi appassionati, persone abituate a frequentare i teatri della zona. Le proposte sono state varie e capaci di rispondere alle esigenze di un pubblico altrettanto vario. Da spettacoli più leggeri e divertenti a quelli più impegnativi: in ogni caso abbiamo assistito a delle rappresentazioni di altissima qualità, apprezzate dal pubblico”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 10-04-2014 alle 08:30 sul giornale del 11 aprile 2014 - 1325 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/2j0





logoEV