Il sindaco ha incontrato il nuovo direttore di Area Vasta Carelli

2' di lettura 20/02/2014 - Giovedì mattina il Sindaco Nella Brambatti ha incontrato il dottor Alberto Carelli, nuovo direttore dell’Area Vasta 4, al quale ha rinnovato gli auguri di buon lavoro e ribadito la volontà di una stretta collaborazione al fine di costruire un dialogo aperto e costante con la Conferenza dei Sindaci del Fermano, della quale il Sindaco è Presidente.

“C’è stata una condivisione progettuale e pragmatica – ha commentato il Sindaco - fondamentale per costruire un percorso concreto finalizzato ad obiettivi importanti a breve e media scadenza che vanno a vantaggio di tutto il territorio dell’Area Vasta”.

Nel corso dell’incontro sono state scandite alcune delle necessità prioritarie per il territorio come, da un punto di vista tecnologico, l’avvio della nuova risonanza magnetica presso l’ospedale Murri. Sono stati presi in esame alcuni punti essenziali: la prossima apertura della RSA di Amandola, per la quale è in atto tutto il percorso di formalizzazione degli atti preliminare all’avvio previsto in tempi brevi, e la necessità di coprire i Primariati vacanti dell’ospedale di Fermo.

Inoltre il Sindaco ha affrontato con il Direttore una questione riguardante l’Amministrazione Comunale: la conclusione di una transazione che si sta protraendo da decenni, relativa a un credito che il Comune vantava verso l’ex Usl, che andrà a chiudersi in maniera definitiva grazie anche all’impegno oltre che del Sindaco, degli uffici di Area Vasta, dell’ex direttore Gianni Genga e di dirigenti del Comune di Fermo. Una transazione che potrebbe portare all’acquisizione di alcune proprietà Asur sulle quali insistono strutture comunali. Infine il Sindaco e il dottor Carelli hanno ritenuto importante la necessità di una convocazione in tempi brevi della Conferenza dei Sindaci, che rappresenterà un momento di incontro operativo con il nuovo Direttore di Area Vasta 4.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2014 alle 17:29 sul giornale del 21 febbraio 2014 - 817 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YOj





logoEV
logoEV