S. Elpidio: si è insediato il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze

Consiglio Comunale dei Ragazzi 3' di lettura 16/02/2014 - Il neo Sindaco Alice Moretti ha scelto la sua Giunta e sabato mattina, presso la Sala del Consiglio Comunale, si è avuta la seduta di insediamento del nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze.

Accolti dal Sindaco Alessio Terrenzi, dal Presidente del Consiglio Comunale Matteo Verdecchia, dagli Assessori Emanuele Gentili e Monia Tomassini, dai Consiglieri Comunali Fabio Conti, Simone Diomedi, Dalmazio Montemaggio, Alessio Pignotti, Alberto Valentini ed accompagnati da genitori, insegnanti oltre che dal Dirigente Scolatico Giocondo Teodori, i ragazzi sono stati i protagonisti di una vera seduta del Consiglio Comunale nel luogo ad esso deputato.

Ad aprire la seduta è stato il Presidente del Consiglio Comunale Matteo Verdecchia che ha invitato il Sindaco Junior Alice Moretti a sedere accanto al primo cittadino Terrenzi per procedere poi alla nomina del vice Sindaco Asia Pezzola, per poi aprire le votazioni per la nomina del Presidente del Consiglio nella persona di Diego Postacchini. E’ stato lui a condurre la seduta e a dare la parola al Sindaco Moretti che ha nominato i suoi assessori: Valeria Tesei è l’Assessore all’Educazione alla vita civica e democratica, Giorgia Antonelli al bilancio, Mabrouka Ben Kalifa alle politiche sociali, multi cultura, pari opportunità, Alfio Cozzubbo alla viabilità ed educazione stradale, Gaia Stortini all’ambiente e territorio, Sara Lanzi alla cultura e riscoperta della storia e delle tradizioni del paese, Giada Castelli alla scuola, biblioteca, tv, cinema e teatro, Alessandra Zoppo Martellini allo sport e rapporti con le associazioni sportive, Ilaria Di Ridolfi al tempo libero e Marta Trocchianesi alle nuove tecnologie.

Emozionati ma pronti a portare avanti con convinzione il loro impegno, i ragazzi hanno raccolto gli applausi dei presenti e le parole di soddisfazione espresse dagli amministratori che hanno seguito, fin da subito, il percorso portato avanti per l’attuazione di un progetto di questo tipo. Emozionato anche il Dirigente Scolastico che ha trovato nell’Amministrazione Terrenzi un interlocutore attento ed interessato a questo come ad altri progetti proposti dalla scuola e alla scuola.

Uno di questi è il progetto Tirotary, attuato in modo diretto dal Presidente Verdecchia nell’esercizio della sua professione di medico, per uno screening sulla tiroide. Altro progetto a cui si è fatto riferimento nel corso della seduta è stato anche quello messo a punto dall’Assessorato alla Cultura e alle Politiche Giovanili, in collaborazione con la Presidenza del Consiglio Comunale: un bando di concorso per la realizzazione dei manifesti istituzionali del 25 aprile e del 2 giugno.

Altrettanto emozionata l’insegnante Maria Cristina Tofoni che, assieme alla collega Dominique Ieria, ha seguito passo passo i ragazzi. Grande soddisfazione per tutti, genitori compresi. “Il Consiglio Comunale dei Ragazzi, come ben sapete, si prefigge di accrescere la conoscenza del funzionamento del Comune, degli organi elettivi – ha detto il Sindaco Terrenzi nell’augurare buon lavoro al neo Sindaco ed ai suoi collaboratori - dei servizi e della realtà del territorio comunale, di favorire il senso di appartenenza alla Comunità e la coscienza della solidarietà sociale.

Il Consiglio Comunale si prefigge, altresì, di accrescere, in voi ragazzi, la consapevolezza di essere parte integrante della nostra Comunità e di essere, al pari degli altri, attenti interlocutori degli amministratori qui presenti che si impegnano ad ascoltare i vostri punti di vista e le vostre idee. Vi garantisco da parte nostra la massima disponibilità ad ascoltare le istanze di cui vi farete portavoce e che vorrete rappresentare per cercare, nei limiti del possibile, una soluzione”.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 16-02-2014 alle 17:43 sul giornale del 17 febbraio 2014 - 1933 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/YAS





logoEV
logoEV