S.Elpidio: raccolta differenziata al 70.55%, soddisfatta l'amministrazione

Raccolta differenziata porta a porta 2' di lettura 11/02/2014 - Si attesta sul 70.55% la percentuale media della raccolta differenziata effettuata nel 2013 nel Comune elpidiense con il metodo della raccolta differenziata. Una percentuale di tutto rispetto che ha visto il picco massimo nel mese di maggio con il 73.13%. I dati si riferiscono ad una popolazione di 17.320 abitanti, 6319 utenze domestiche e 742 non domestiche.

L’Ecolepidiense ha provveduto, come di consueto, a ritirare gli ingombranti il mercoledì.

“I dati relativi alla raccolta porta a porta nel 2013 sono buoni – fa presente l’Assessore all’Ambiente Marcello Diomedi – e cogliamo l’occasione per raccomandare la massima attenzione nei conferimenti in modo che i conferimenti sbagliati siano sempre meno e si possano, così, evitare sanzioni che, nel caso di comportamenti errati ripetuti, potrebbero essere applicate”.

“Con la raccolta differenziata metodo porta a porta si sono raggiunti, nel tempo, risultati lusinghieri- osserva il Sindaco, dati alla mano – ed è necessario non abbassare la guardia per poter non solo mantenere i livelli raggiunti ma anche per migliorare. Quella della raccolta differenziata deve essere un’abitudine per ognuno, con l’ottica di rispettare l’ambiente e permettere di differenziare i rifiuti in base alla loro tipologia. Faccio appello alla cittadinanza tutta affinché ci si comporti con attenzione. Ricordo anche che come Amministrazione Comunale ci stiamo impegnando a combattere l’abbandono dei rifiuti lungo le strade grazie anche a telecamere mobili così come quelle fisse che sono installate nei pressi degli ecocentri e che hanno permesso anche di risalire a diversi responsabili di abbandono in quelle aree. Ricordo anche che per il ritiro degli ingombranti, del tutto gratuito, è sufficiente prenotarsi per avere il servizio al proprio domicilio”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-02-2014 alle 19:13 sul giornale del 12 febbraio 2014 - 851 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/YmS





logoEV
logoEV