S.Elpidio: minaccia con un revolver la compagnia e la chiude in una stanza, denunciato un avvocato

Carabinieri 1' di lettura 28/01/2014 - Minaccia con un revolver carico la compagna chiudendola in una stanza. Denunciato un avvocato 46enne, ex giudice onorario, di Sant'Elpidio.

Nel corso di una lite familiare l'uomo avrebbe impugnato il revolver e minacciato la donna. Riuscita però a liberarsi ed a scaricare il revolver nel camino ha chiesto aiuto ai carabinieri.

Giunti sul posto i militari hanno soccorso la donna e riportato la calma. L'avvocato è stato denunciato per violenza privata aggravata e detenzione illegale di armi. In casa infatti vi erano altri fucili ed armi antiche.






Questo è un articolo pubblicato il 28-01-2014 alle 23:32 sul giornale del 29 gennaio 2014 - 1053 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, militari, Sudani Alice Scarpini, sant'elpidio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/XG4





logoEV
logoEV
logoEV