S.Elpidio: al teatro Cicconi è di scena la danza con 'Que reste-t il de nos amour'

Que reste-t il de nos amour 2' di lettura 03/01/2014 - Il cartellone del Teatro Cicconi realizzato da Comune e Amat con il contributo del Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo e della Regione Marche propone giovedì 9 gennaio, in unica data la compagnia di danza Naturalis Labor in Que reste-t il de nos amour.

“Spettacolo per sette innamorati e un musicista” diretto e coreografato da Claudio Padovani su musiche francesi e canzoni di Trenet, Piaf, Brel e Montand cantate dal vivo e accompagnate da Sergio Marchesini alla fisarmonica, Que reste-t il de nos amour è interpretato da Sandhia, Silvie, la zia Peggy, Paul, Marc, Luc e Annalì, preparati da Paola Burato per le parti vocali e da Ernesto Tacco per il tip-tap.

Con questo spettacolo, dice il regista, coreografo e produttore Luciano Padovani, «Volevo raccontare l’amore, come nei musical, e Parigi mi è sembrata la città ideale dove ambientare gli amori, gli inseguimenti, le piccole e grandi passioni di sette innamorati. Cuori rossi lanciati, incontri impossibili sotto la pioggia o un lampione, lettere d’amore nascoste e mai recapitate e la panchina del parco, il tempo che scorre e gli innamorati che si amano, si amano, si amano».

Le scene sono di Natalie Rose, gli inserti sonori a cura di Carlo Carcano, i costumi di Lucia Lapolla, le luci di Rossella Favero. Lo spettacolo è coprodotto da Naturalis Labora con Teatro Verdi di Pisa, Comune di Comacchio, e con il sostegno di Regione Veneto, Arco Danza Provincia e Comune di Vicenza.

Biglietti la sera di spettacolo alla biglietteria del Teatro Cicconi, corso Baccio (tel. 0734/859110), alla biglietteria di Eventi Culturali, in via San Giovanni, tel. 0734/902107, nelle biglietterie del circuito Amat/Vivaticket, e su www.vivaticket.it. Informazioni: all’ufficio cultura del Comune di Sant’Elpidio a Mare (tel. 0734/8196372), al Teatro Cicconi (tel. 0734/859110) e, ad Ancona, all’Amat (corso Mazzini 99 Ancona tel.071/2072439 www.amat.marche.it). Inizio ore 21,15






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 03-01-2014 alle 18:29 sul giornale del 04 gennaio 2014 - 1805 letture

In questo articolo si parla di teatro, spettacoli, amat marche

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/WHY





logoEV
logoEV