Amandola: approvato in linea tecnica il progetto definitivo della circonvallazione

Urbanistica 1' di lettura 23/12/2013 - Nella seduta odierna la Giunta Provinciale ha approvato in linea tecnica il progetto definitivo della circonvallazione di Amandola dell’importo complessivo di € 5.138.000,00 che il 9 gennaio 2014 sarà oggetto di conferenza dei servizi per la valutazione degli interessi pubblici coinvolti.

Successivamente il progetto sarà adeguato alle eventuali prescrizioni della conferenza dei servizi per poi avviare in tempi brevissimi le procedure di gara e appaltare i lavori.

Procede regolarmente l’iter per la realizzazione di questa opera che è una delle proprietà dell’Amministrazione Provinciale di Fermo, come più volte rimarcato in tutte le sedi. La Giunta è convinta che tutto proseguirà nel pieno rispetto dei tempi stabiliti.

Il progetto prevede la realizzazione di un collegamento tra la S.P. n. 239 Fermana Faleriense e la ex S.S. 78 Picena, senza transitare attraverso la piazza principale di Amandola (Piazza Risorgimento). L’intervento riguarda la riorganizzazione del sistema viabile esistente - all’interno e al di fuori dell’abitato - mediante l’ammodernamento funzionale di alcuni tratti di Strade Provinciali, con l’obiettivo di dirottare il traffico pesante e di medio-lunga percorrenza su una circonvallazione, capace di alleggerire il centro abitato dagli ingorghi veicolari e, in particolare, dai pericolosi flussi di traffico derivanti dai mezzi pesanti. È prevista, inoltre, la realizzazione di due rotatorie per agevolare i flussi di traffico nelle principali intersezioni.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 23-12-2013 alle 19:47 sul giornale del 24 dicembre 2013 - 2979 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/Wsf