Nuovo Prefetto. Verducci: 'Grazie al Prefetto Zarrilli per l’impegno e la dedizione'

prefettura 1' di lettura 19/12/2013 - «Grazie per il grande lavoro svolto e un augurio per il nuovo incarico al Prefetto Emilia Zarrilli». Così il Senatore Francesco Verducci commentando a caldo il trasferimento del primo storico Prefetto di Fermo.

«L’impegno profuso e i risultati ottenuti ci dimostrano come il Prefetto Zarrilli sia stata dedita costantemente alla tutela e alla crescita di tutto il nostro territorio fermano. Trovatasi nella difficile fase di radicare gli uffici statali nella nuova provincia, da parte di tutti noi va il ringraziamento per aver raggiunto tutti i principali obiettivi. A un territorio laborioso come il nostro è stato importante avere come riferimento una donna delle Istituzioni instancabile e determinata, come la dottoressa Zarrilli è stata. La vicinanza del Prefetto in questi anni di crisi agli enti locali e al sistema economico e sociale è stata riconosciuta e significativa, in particolare nei momenti di maggiore difficoltà che abbiamo avuto, come gli eventi calamitosi del 2011, sennonché le alluvioni di poche settimane fa.

Un ringraziamento per aver sin da subito investito per il rafforzamento della vigilanza e della sicurezza nelle città e nei paesi della provincia, a tutela e interesse dei cittadini, finanche nell’aver promosso l’industriosità, l’arte manifatturiera, le ricchezze turistiche e culturali dell’intera provincia di Fermo. Auguri, infine, - conclude il Senatore Verducci - al nuovo Prefetto Angela Pagliuca che arriverà a Fermo, con la quale sicuramente continuerà la giusta collaborazione fra Istituzioni per lo sviluppo e il benessere del territorio e dei cittadini fermani».






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 19-12-2013 alle 00:13 sul giornale del 19 dicembre 2013 - 1156 letture

In questo articolo si parla di attualità, repubblica italiana, Dal Sen. Francesco Verducci - PD

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/WfE





logoEV
logoEV