x

SEI IN > VIVERE FERMO > SPETTACOLI
comunicato stampa

S.Elpidio: torna 'Tutti in scena … all’Auditorium'

2' di lettura
865
da Comune di Sant\'Elpidio a Mare
www.santelpidioamare.it

Maschera di teatro

E’ ai nastri di partenza “Tutti in scena … all’Auditorium. Progetto multidisciplinare di educazione al Teatro, allo sviluppo della creatività e della comunicazione” che, nato lo scorso anno come una scommessa, sembra essere ormai diventato una solida realtà.

A dimostrarlo non solo i dati registrati nella prima edizione, ma anche il numero e la qualità delle iniziative messe a punto.

“Il progetto attraverso il quale si vuole rendere l’Auditorium “Graziano Giusti” un contenitore permanente di proposte culturali – osserva l’Assessore alla Cultura Monia Tomassini - nella prima edizione ha riscosso una calorosa accoglienza registrando un gran numero di iscritti alle molteplici attività. La città di Sant’Elpidio a Mare, del resto, vanta una ricca tradizione culturale legata all’incentivazione e alla valorizzazione delle diverse forme d’espressione, tanto che l’Amministrazione Comunale ha sempre promosso all’interno delle scuole cittadine numerosi e qualificati interventi dedicati alla musica, alla pittura, alla fotografia e al teatro”.

“Il teatro è il fulcro intorno il quale programmare una serie di azioni mirate ad incentivare la creatività e a valorizzare i giovani talenti – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi - grazie anche alla preziosa collaborazione con due partners storici come Progetto CreAzione e l’Associazione Foyer che, per tutta la stagione 2013/2104 si alterneranno in corsi, laboratori e seminari dedicati all’arte teatrale declinata nei suoi più diversi indirizzi con approcci innovativi ed originali”.

Per rompere il ghiaccio, Lara Lucaccioni terrà il seminario “Lo yoga della risata” domenica 15 dicembre, mentre il 12 gennaio Michele Broglia presenterà “Lo yoga della voce”, per far conoscere il suo metodo, unico in Italia, finalizzato a coniugare l’arte teatrale con il canto, lo yoga e la meditazione.

Sempre alla valorizzazione della performance vocale è dedicato il terzo seminario “Lo strumento voce e lo studio del canto” che si terrà il 26 gennaio a cura della cantante Antonia De Angelis.
Domenica 9 febbraio sarà invece la volta della “Danza espressiva” per approfondire con Manuela Recchi lo studio dell’espressione corporea, della gestualità e del movimento.
Ultimo appuntamento il 9 marzo con Oscar Genovese che nel suo seminario “L’attore e lo spazio” parlerà dello spazio scenico e dell’interpretazione.

A completare il ricco programma coordinato dall’Assessorato alla Cultura e Turismo, oltre agli spettacoli e i concerti, anche la parte dedicata alla didattica con i “Corsi di Educazione all'Espressione” e i “Corsi di propedeutica alla recitazione”, proposti dagli attori Alessandro Maranesi, Michela Capriccioni e Paolo Malaspina dell'Associazione Culturale Progetto CreAzione.
L'Associazione Foyer proporrà invece un “Corso di recitazione e teatro musicale”, per adulti e bambini, finalizzato a fornire gli strumenti culturali e tecnici fondamentali dell’espressione teatrale con particolare attenzione al musical.



Maschera di teatro

Questo è un comunicato stampa pubblicato il 07-12-2013 alle 08:42 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 865 letture