Monte Gilberto: finisce con il camion in una scarpata, conducente incastrato nell'abitacolo

Camion ribaltato 1' di lettura 08/12/2013 - É finito fuori strada mentre era alla guida di un camion con rimorchio che trasportava covoni di fieno. L’uomo L.P. 63 anni è rimasto incastrato all’interno dell’abitacolo.

Il mezzo stava percorrendo la strada provinciale Valdete, quando nel corso di una manovra è finito fuori strada. Pare che all’origine dell’incidente ci sia un cedimento meccanico, che a causa del peso ha fatto inclinare il mezzo per poi farlo finire in una scarpata.

Sul luogo sono immediatamente intervenuti i sanitari del 118, i volontari della Misericordia di Montegiorgio e un'ambulanza della Croce Arcobaleno di Petritoli, i carabinieri di Fermo e i vigili del fuoco di Fermo. Questi ultimi hanno dovuto faticare per un’ora e mezza prima di riuscire ad estrarre l’uomo dall’abitacolo. A quel punto è stata allertata anche l’eliambulanza che ha trasferito il 63enne all’Ospedale di Torrette.

Pare che l’uomo non sia in pericolo di vita, ma che abbia riportato fratture agli arti, in ogni caso è rimasto ricoverato sotto osservazione per scongiurare che ci siano stati traumi interni. La strada provinciale è rimasta momentaneamente chiusa al traffico per consentire di rimettere in strada il grosso camion.






Questo è un articolo pubblicato il 08-12-2013 alle 23:26 sul giornale del 09 dicembre 2013 - 985 letture

In questo articolo si parla di cronaca, incidente, redazione, camion, tir, mezzo pesante, Monte Gilberto, Sara Santini, camion ribaltato, autogru

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve https://vivere.me/VIk





logoEV
logoEV