Guardia di Finanza sequestra proprietà immobiliari nell'ascolano e nel fermano

1' di lettura 20/11/2013 - Il Nucleo di Polizia Tributaria della Guardia di Finanza di Ancona ha recentemente sottoposto a sequestro preventivo un ingente patrimonio, pari a circa 1,2 milioni di euro, consistente in unità immobiliari, tra le quali 3 villini, quote societarie, autovetture, disponibilità finanziarie ed altri beni di elevato valore riconducibili ad un cittadino residente a Fermo.

L'attività trae origine da da un servizio svolto nello scorso anno al termine del quale erano stati denunciate a piede libero 29 persone, tra cui 10 professionisti, responsabili di vari reati, dalla truffa all'appropriazione indebita e al trasferimento fraudolento di valori. Nell’ambito della stessa attività, erano stati sanzionati 10 funzionari di banca, dipendenti di 9 istituti di credito di rilevanza nazionale, per aver omesso di segnalare operazioni finanziarie sospette ammontanti a circa 3,7 milioni di euro.

L'operazione delle Fiamme Gialle, denominata 'Great Tower' ha consentito di ricostruire l'accaduto e di individuarne il principale autore, che si dedicava da oltre 10 anni alla commissione di molteplici reati avvalendosi di numerosi soggetti prestanome e dello schermo fornito da società costituite ad hoc.

Tale soggetto ha già subito recentemente il sequestro dei beni, tra cui proprietà immobiliari dell'ascolano e del fermano, attraverso l'applicazione di una speciale normativa antimafia applicabile, per poi ottenere il dissequestro dei suddetti beni attraverso un ricorso alla sezione Riesame del Tribunale.

Sulla questione si è pronunciata definitivamente la Suprema Corte di Cassazione che con una sentenza depositata nello scorso settembre ha annullato la precedente ordinanza della sezione Riesame del Tribunale, rendendo nuovamente effettivo il sequestro dei beni in oggetto.


di Michele Piccioni
redazione@vivereascoli.it
 





Questo è un articolo pubblicato il 20-11-2013 alle 15:36 sul giornale del 21 novembre 2013 - 2190 letture

In questo articolo si parla di cronaca, sequestro, redazione, fermo, guardia di finanza, ascoli, vivere ascoli, Michele Piccioni, great tower

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/UMf





logoEV
logoEV