Incontri dell’assessorato al Turismo per fare il punto della situazione

Albergo 1' di lettura 14/11/2013 - L’assessore al Turismo Matteo Tomassini ha incontrato gli operatori del settore per fare il punto della situazione e stabilire una programmazione condivisa.

Gli incontri, che hanno avuto luogo in Comune nelle ultime due settimane, hanno coinvolto alberghi, affittacamere, bed and breakfast, campeggi, agriturismi e chalet. “Sono state affrontate le diverse tematiche del settore che riguardano, direttamente e indirettamente, l’assessorato al Turismo – spiega l’Assessore - è stato un modo per confrontarsi su quanto è stato fatto e quanto ancora si può fare per migliorare.

L’obiettivo è quello di arrivare ad una programmazione condivisa, partendo anche dalle piccole cose”. L’Osservatorio turistico della Regione Marche ha reso pubblici nei giorni scorsi i dati relativi al turismo nelle diverse città. A Fermo si registra un incremento positivo delle presenze. Da giugno ad agosto la città ha totalizzato 828.768 presenze (contro le 809.183 del 2012) e 65.864 arrivi (63.820 nel 2012). “L’aumento dei flussi turistici è un dato positivo – commenta l’assessore – l’obiettivo dell’Amministrazione Comunale è quello di incrementare il settore mettendo in campo una serie di iniziative in tal senso”.

In riferimento ad alcuni suggerimenti arrivati a mezzo stampa in merito alla possibilità di intercettare i flussi turistici dalla Russia, si sottolinea che il Sindaco si è già attivata in tal senso con una serie di incontri. L’obiettivo è quello di creare una rete intercomunale al fine di intercettare i numerosi turisti provenienti dalla Russia e non solo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-11-2013 alle 01:18 sul giornale del 14 novembre 2013 - 1048 letture

In questo articolo si parla di attualità, turismo, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Usl





logoEV
logoEV