Sant'Elpidio: commemorazione del 4 novembre, cerimonia domenica 10

4 novembre 1' di lettura 31/10/2013 - L’Amministrazione Comunale commemora l’Unità Nazionale e delle Forze Armate nella giornata di domenica 10 novembre, seguendo il consueto programma già adottato negli scorsi anni.

Alle ore 10 è previsto il raduno in piazza Matteotti, al capoluogo, per poi seguire la celebrazione della S. Messa in Collegiata alle ore 10.30. Ci si sposterà poi in corteo lungo Corso Baccio per arrivare al Monumento ai Caduti dove sarà deposta una corona d’alloro ed interverrà il Sindaco Alessio Terrenzi. Un corteo fino al Monumento ai Caduti sarà proposto anche a Cascinare, dopo la celebrazione religiosa prevista in chiesa alle ore 11.30: ci si recherà in piazza ed anche qui si deporrà una corona d’alloro con un intervento del Sindaco.

Stesso programma anche a Casette d’Ete dove ci si sposterà subito dopo la conclusione della cerimonia di Cascinare. “Per favorire la massima partecipazione da parte della cittadinanza – osserva il Sindaco, Alessio Terrenzi – e visto che il 4 novembre quest’anno cade di lunedì, abbiamo posticipato la cerimonia alla domenica successiva, il 10 di novembre. Invito la cittadinanza a partecipare alle commemorazioni in programma affinché resti vivo il ricordo del sacrificio di chi ha dato la propria vita per la libertà e la democrazia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2013 alle 17:53 sul giornale del 02 novembre 2013 - 703 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, 4 novembre, festa unità nazionale, festa nazionale

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/TS4





logoEV
logoEV