S.Elpidio: in Regione per discutere della questione dell'impianto di stoccaggio del gas

stoccaggio gas 1' di lettura 27/08/2013 - Oltre alla lotta che l’Amministrazione Comunale sta portando avanti, dal punto di vista tecnico, per avversare la realizzazione di un impianto di stoccaggio del gas nel territorio comunale, in zona Villa Falconi, prosegue anche l’impegno dal punto di vista politico.

L’auspicio è quello di arrivare ad avere una pronuncia contraria all’impianto anche da parte della Regione Marche: tassello mancante, questo, accanto alla pronuncia contraria del Comune elpidiense e della Provincia di Fermo.

A tale scopo l’Amministrazione Comunale ha incontrato, a suo tempo, l’allora Assessore all’Ambiente Sandro Donati ottenendo un impegno ad interessare la Giunta Regionale al fine di arrivare ad una pronuncia negativa rispetto alla realizzazione di tale impianto.
Ora, con l’avvicendamento tra Donati e il neo Assessore Regionale Maura Malaspina, gli amministratori locali hanno ritenuto necessario un incontro anche con quest’ultima, che attualmente è competente per tale vicenda.

L’incontro, chiesto dagli Amministratori elpidiensi nel mese di luglio, si terrà il 10 settembre, presso la sede regionale, e sarà quella l’occasione per verificare che anche il nuovo Assessore voglia proseguire lungo la strada tracciata da Donati e voglia impegnarsi affinché la Regione possa manifestare in modo ufficiale parere contrario alla realizzazione dell’impianto.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2013 alle 20:25 sul giornale del 28 agosto 2013 - 1025 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, stoccaggio gas

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Q4Q