Porto San Giorgio: i 'Caro De André' nel concerto-tributo al grande Faber

2' di lettura 05/08/2013 - L’estate sangiorgese si arricchisce di un concerto-tributo a uno dei più grandi cantautori italiani nella storia della musica leggera: Fabrizio De André. L’appuntamento da non perdere è per lunedì 12 agosto alle ore 21,30 presso il cortile “L. Bazzani”, lungomare centro, con i “Caro De André” in concerto, in una serata promossa dall’associazione omonima, Caro De André onlus, con il patrocinio del Comune di Porto San Giorgio – Assessorato al Turismo e la collaborazione del CSV Marche (prevendite in città presso “Amadeus dischi” in via Verdi, ed “Edicola Rossi Ines” in via Don Minzoni; oppure presso “Pertur Agenzia viaggi” sedi di San Benedetto e Cupra Marittima).

La rinomata cover band del cantante genovese proporrà un repertorio che conserva fedelmente gli arrangiamenti dei brani e utilizza gli stessi strumenti che utilizzavano dal vivo i musicisti del grande Faber: da “Franziska” a “Ho visto Nina volare” da “Giovanna D’Arco” passando per la “Canzone di Marinella” fino a “Bocca di Rosa”.

Sarà incentrato sulla figura femminile, ma non solo, il concerto dei Caro De André “Donne, Uomini e…figli della Luna”, con brani che esplorano il femminile, ma anche il maschile nei loro ruoli storici, sociali e simbolici. Uno spettacolo che vede la parte centrale dedicata alla donna, che in De André è vista come il simbolo del sacrificio attraverso la maternità, la prostituzione, la verginità. Un’altra parte è rivolta all’uomo visto da De André, ossia un essere proiettato nella lotta per la sopravvivenza che si traduce spesso in violenza, soprusi, aggressività e atteggiamenti simili nonché in conquista del territorio e degli altri. Una parentesi sarà poi focalizzata sugli “Angeli” o “Figli della Luna” come De André chiama i cosiddetti “diversi”, parafrasando Platone, attraverso canzoni come “Andrea”, “Princesa” e “Via del Campo”.

Tra pezzi più conosciuti ed altri meno noti, una serata-ricordo dedicata al cantautore-poeta da condividere insieme a tutti gli appassionati, i fan, gli estimatori e i nostalgici.

In caso di maltempo lo spettacolo si terrà la sera successiva, martedì 13.

Per informazioni 339 4327662






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-08-2013 alle 19:03 sul giornale del 06 agosto 2013 - 1663 letture

In questo articolo si parla di centro servizi volontariato, spettacoli, fermo, porto san giorgio

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qly





logoEV
logoEV