Ecco i dieci cavalli per la Corsa al Palio dell'Assunta 2013

Cavalcata dell'assunta 2012 2' di lettura 04/08/2013 - Rischiatutto, Brio, Zeus, Chip, Re Leone, La Strega, Uragano, Fumichino, Bandolero e il campione in carica Central Park. Sono questi i dieci cavalli che il prossimo 15 agosto si contenderanno la 32a edizione della Corsa al Palio dell'Assunta.

I destrieri sono stati scelti, attraverso il voto delle Contrade, tra 23 animali per i quali è stata presentata la domanda di partecipazione. Praticamente scontata era la conferma di Central Park, della scuderia Bevipoco di Montegiberto. Nel 2012 ha regalato alla Contrada Campolege il suo quarto drappo e quest'anno proverà a sfatare la tradizione per la quale nessun cavallo ha mai trionfato in due edizioni consecutive della corsa fermana.

Conferma anche per Fumichino, della scuderia Orlandi di Subiaco, mentre per gli altri 8 cavalli si tratterà dell'esordio sulla pista di Fermo. Sempre dal Lazio giungono Zeus della scuderia Braghese e Uragano della scuderia Abbafati, entrambe di Palestrina, oltre a Chip, della scuderia Pinci di San Cesareo. Dalla Sicilia arriva Re Leone, della scuderia Morabito di Paternò, dalla Sardegna Rischiatutto, della scuderia Sanna di Oristano, mentre la napoletana Climax presenta La Strega. Distanze più brevi per gli altri due cavalli, Brio della scuderia Busilacchi di Loreto e Bandolero della scuderia Marcucci di Monte San Giusto.

I cavalli si troveranno la mattina di domenica 11 agosto presso il Centro Ippico Horses Club di Fabrizio Verdicchia, in contrada S. Biagio, per la prima visita veterinaria che si terrà in apposito locale alla presenza, oltreché del veterinario, del proprietario del cavallo e di un componente della commissione corsa della Cavalcata dell'Assunta (formata da Sauro Diomedi, Caterina Santiloni, Maurizio Fortuna e Gianfranco Perticarini).

La sera del 13 in Piazza del Popolo ci sarà la cerimonia della Tratta dei barberi, con la quale i dieci cavalli saranno abbinati alle Contrade per la corsa di ferragosto. Nell'occasione gli animali saranno sottoposti a una seconda visita: in caso di esito negativo o infortunio la Contrada non potrà partecipare alla Corsa. E' stato designato anche il mossiere che dovrà dirigere la gara: si tratta di Renato Bircolotti di Castiglion Fiorentino. Nome noto nell'ambito ippico e volto conosciuto dal pubblico fermano, Bircolotti ha maturato una grande esperienza in tanti palii diretti, tra cui alcuni dei più prestigiosi come Fucecchio, Asti e Legnano.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-08-2013 alle 19:10 sul giornale del 05 agosto 2013 - 1576 letture

In questo articolo si parla di attualità, Cavalcata dell'Assunta

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Qjf





logoEV
logoEV