S.Elpidio: approvato il progetto preliminare per la manutenzione straordinaria delle strade

lavori stradali 2' di lettura 13/07/2013 - Nel presentare le politiche di bilancio alla cittadinanza gli Amministratori hanno più volte sottolineato l’impossibilità, per via di vincoli imposti dal bilancio comunale, di provvedere alla realizzazione di grandi opere.

Il Vice Sindaco, nonché Assessore al Bilancio Franco Lattanzi ha avuto occasione di ribadire, nel contempo, l’impegno sul fronte delle manutenzioni che, così come deciso dalla giunta, saranno effettuate a partire da alcune strade che necessitano in modo oramai evidente i dovuti interventi.

La Giunta ha, a tal proposito, recentemente deliberato di procedere alla manutenzione straordinaria del manto stradale su alcune vie comunali, fortemente provate a causa dell’ammaloramento del conglomerato bituminoso o stabilizzato e di alcuni avvallamenti delle sedi viarie;
“Lo stato di alcune strade è causa di disagio per quanti le percorrono – osserva in merito Lattanzi – pertanto si è deciso di intervenire in modo prioritario su alcune strade per ripristinare condizioni di sicurezza”.

Nel dettaglio, le strade individuate sono via Papa Giovanni XXIII (piazzatasi al terzo posto nella classifica delle richieste del bilancio partecipato), via Cura Mostrapiedi II, via Pascoli, la strada di accesso all’ecocentro del capoluogo e di Casette d’Ete: per tali interventi è stato redatto il progetto preliminare che è passato all’approvazione della Giunta nei giorni scorsi, per un intervento complessivo di 160.700 euro.

“Nel bilancio che è in via di definizione – aggiunge il Sindaco, Alessio Terrenzi – saranno previste le somme per interventi sulle strade indicate. Ritengo opportuno sottolineare che, nel corso degli incontri con la cittadinanza per il bilancio partecipato, sono emerse diverse richieste circa interventi su tratti di strada che presentano asfalto oramai diventato pericoloso per chi vi transita. Anche se non si è trattato delle proposte più votate nei vari quartieri o al capoluogo, abbiamo ritenuto di dover dare comunque una risposta con interventi concreti che, tra l’altro, erano previsti già prima di sentire l’opinione della cittadinanza visto che tutti noi ci siamo resi perfettamente conto di quale fosse lo stato di tali tratti stradali”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-07-2013 alle 00:14 sul giornale del 13 luglio 2013 - 1077 letture

In questo articolo si parla di politica, lavori, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PoF





logoEV