Sant'Elpidio: mercatino itinerante a Casette d'Ete

2' di lettura 04/07/2013 - Casette d’Ete ha ben risposto alla proposta di un mercatino itinerante che inviti ad un viaggio non solo tra le tipicità locali ma anche nella memoria, riportando alle origini grazie a materiale fotografico e documenti di epoche passate che richiamano alla vita del posto.

Il mercatino “Come eravamo” svoltosi lungo viale Nenni, a Casette, ha riscosso un ottimo successo ed ha visto la partecipazione di grandi e piccini. Si è anche assistito ad uno spettacolo di giocolieri con il fuoco che hanno lasciato i presenti a bocca aperta. Si è così concretizzato il primo appuntamento di quella mostra mercato itinerante, in centro e nelle frazioni, che è stata pensata per valorizzare la storia e le origini della collettività partendo dall’antico per guardare al futuro, in un viaggio tra immagini di altri tempi ma anche con una proiezione verso la modernità.

Proposto dalla Pro Loco, in particolare nella persona del Presidente Marino Marziali, e dall’Amministrazione Comunale per diretto interessamento del consigliere comunale a ciò delegato, Gianfranco Campanari, ora si pensa agli appuntamenti futuri, il primo dai quali è quelli di mercoledì sera in centro storico. Oltre al mercatino si avrà anche un altro buon motivo per recarsi in centro storico visto che si aprirà la rassegna di teatro dialettale “Radici”, proposta in piazza Matteotti ed inserita all’interno della programmazione estiva dell’Assessorato alla Cultura e Turismo.

“Sarà una commedia ad ingresso libero – osserva in merito l’Assessore alla Cultura Monia Tomassini – che va ad aprire un cartellone composto da quattro appuntamenti, per tutti i mercoledì di luglio a partire dal 10”. “Il mercatino pensato come itinerante permette di animare le diverse zone del territorio – osserva in merito il Sindaco, Alessio Terrenzi – non solo il centro. Credo che sia una iniziativa capace di offrire un’occasione di aggregazione in tutto il territorio elpidiense e ringrazio quanti hanno lavorato e si sono adoperati per la sua realizzazione”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 04-07-2013 alle 18:16 sul giornale del 05 luglio 2013 - 1041 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/O5J





logoEV
logoEV
logoEV