Sant'Elpidio: assemblea sul bilancio partecipato a Casette d'Ete

2' di lettura 02/07/2013 - Proseguono gli incontri pubblici nel territorio per la seconda fase del bilancio partecipato. Dopo Bivio Cascinare, Castellano e Cretarola, lunedì 1 luglio è stata la volta di Casette d’Ete.

Nel corso della serata, l’Assessore all’Urbanistica Marcello Diomedi e l’Assessore ai Lavori Pubblici Stefano Ravagnani hanno illustrato, a grandi linee, l’attuazione situazione inerente il bilancio ribadendo quelli che sono gli obiettivi fissati per quest’anno alla luce delle restrizioni che il bilancio impone.

“Per quest’anno, vista la situazione del bilancio e vista le necessità di coprire una serie di debiti esistenti dal passato – ha osservato Diomedi – non potremo mettere in cantiere opere ma ci concentreremo sulle manutenzioni. Abbiamo anche dovuto fare una manovra in merito alle entrate, in merito all’Imu, per poter avere un gettito utilizzabile a vantaggio della collettività”. Dopo essere sceso nei dettagli, Diomedi ha poi provveduto ad illustrare le modalità operative seguite nel percorso del bilancio partecipato. Dopo aver recepito il pieghevole a suo tempo inviato alle famiglie e compilato dai cittadini che hanno voluto dare il loro contributo di idee, sono state selezionate e proposte avanzate dal maggior numero di cittadini e sono state messe al voto. Secondo quanto espresso dai presenti, l’intervento più necessario a Casette è la sistemazione dello spazio verde nei pressi del Bar Giardino.

A parità di voti si è avuta anche la videosorveglianza ma, visto che l’installazione delle telecamere è attualmente in corso, si è deciso di recepire nel bilancio l’intervento sullo spazio verde indicato. Per quanto riguarda, invece, le proposte per la città, i presenti si sono espressi affinché l’Amministrazione Comunale possa adoperarsi per garantire un utilizzo a pieno regime dell’ospedale locale, richiesta che ricalca indicazioni arrivate anche dal resto del territorio in cui fino ad ora si sono effettuate assemblee pubbliche in questa fase. A seguire, si è chiesta una maggiore manutenzione delle strade cittadine. La serie di incontri per il bilancio partecipato prosegue mercoledì 3 luglio all’Auditorium “Giusti” in Capoluogo, ore 21.15.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-07-2013 alle 19:42 sul giornale del 03 luglio 2013 - 2949 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/OZC





logoEV
logoEV