Ultimo appuntamento con il laboratorio di lettura 'I cibi della Terra d'origine'

1' di lettura 20/04/2013 - Sabato 20 aprile alle ore 21.00 nella sala di lettura della Biblioteca Civica “Romolo Spezioli” ultimo appuntamento con la professoressa Guglielmina Rogante per il suo laboratorio di lettura “I cibi della terra d'origine”.

Tema del terzo appuntamento è: La forza dell’identità. Sicilia e Marche. Nel corso dell’incontro saranno letti e commentati passi da E.Vittorini: Aringa e lenticchie (da Conversazione in Sicilia); Tomasi di Lampedusa: La gelatina al rhum (da Il Gattopardo); Simonetta Agnello: Un filo d’olio (Sellerio, 2011) Merlini e Silvestri: Vincisgrassi e Brodetto (da Un altro viaggio nelle Marche, Exorma, 2012); Autori vari, I racconti del piatto. Viaggio nella cucina contadina del fermano, a c. di R. Ferretti (Zefiro, 2010).
Seguirà una piccola degustazione di cibi marchigiani e siciliani.

Quello di sabato è l’ultimo dei tre incontri sul tema dell’identità della terra d’origine, attraverso il linguaggio dei cibi, nella letteratura classica e moderna. L’iniziativa si inserisce fra le proposte didattiche del Comune di Fermo ideate dalla biblioteca civica “Romolo Spezioli” con il supporto dell’associazione Libera Libri: laboratori per prepararsi a “Libri da cogliere”, la rassegna di incontri con gli autori che prenderà il via nel mese di maggio.

Per informazioni e prenotazioni (obbligatorie) presso la Biblioteca ragazzi allo 0734.284466 o alla Biblioteca Civica allo 0734.284457.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-04-2013 alle 00:25 sul giornale del 20 aprile 2013 - 885 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/L2N