Petritoli: trovati 'gratta e vinci' e marijuana nell'auto, denunciato un pregiudicato

Carabinieri 1' di lettura 02/04/2013 - Denunciato un pregiudicato albanese residente a Carassai che teneva nascosti sotto il sedile dell'auto diversi 'Gratta e vinci', 5 grammi di marijuana e un bilancino di precisione.

Il giovane è stato fermato sabato pomeriggio durante un controllo dei Carabinieri, che si sono poi insospettiti dall'atteggiamento nervoso del conducente. In seguito alla perquisizione si è accertato che l'albanese parrebbe essere stato uno dei responsabili dei due furti avvenuti al bar tabaccheria 'Bar Ripà”, in cui nella settimana scorsa una banda di malviventi aveva fatto irruzione per ben due volte.

I ladri, incappucciati, avrebbero portato via denaro contante, “gratta e vinci” e sigarette. Una volta effettuato il controllo nell'auto del pregiudicato, è risultato che il numero di serie dei “gratta e vinci” era lo stesso di quelli rubati dal “Bar Ripà”. Il giovane è stato denunciato e dovrà rispondere per reati di traffico di sostanze stupefacenti e ricettazione.


di Elena Ominetti
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 02-04-2013 alle 18:23 sul giornale del 03 aprile 2013 - 857 letture

In questo articolo si parla di cronaca, carabinieri, marijuana, gratta e vinci, petritoli, forze dell'ordine, Elena Ominetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/LiR





logoEV
logoEV
logoEV