Gianni Rivera e i candidati del Centro Democratico in tour nelle Marche, giovedì a Montegranaro

Gianni Rivera 1' di lettura 19/02/2013 - Ancora oggi, assieme a Pelè, è considerato il più grande numero 10 nella storia del calcio, nonché miglior giocatore del ventesimo secolo. Pallone d'oro nel 1969, Gianni Rivera è e resta un “monumento” nella storia del nostro calcio. Basterebbe, tra l'altro, ricordare che è stato campione d'Europa nel 1968 e vice campione del mondo nel 1970 per renderci conto di quello che Rivera ha rappresentato per lo sport italiano.

Campione sul rettangolo di gioco, ma anche campione di vita per la sua serietà e per la sua concretezza. Un grande giornalista come Gianni Brera lo definì dapprima “abatino” e poi “golden boy”.
Ormai da tempo Gianni Rivera è impegnato in politica ed oggi è candidato per il Centro Democratico di Tabacci e Donadi.
Per sostenere programmi e scelte della terza forza del centrosinistra impegnata per Bersani premier, Gianni Rivera, capolista al senato in Friuli Venezia Giulia ed Emilia Romagna, sarà nelle Marche giovedì 21. Con lui ci saranno l'on David Favìa ed i candidati del Centro Democratico.

Questi gli appuntamenti previsti:

Pesaro ore 11.00 incontro con il mondo dello sport e conferenza stampa a palazzo Gradari
Ancona ore 13.00 incontro con il mondo dello sport e conferenza stampa presso il ristorante “il lazzaretto”
Montegranaro ore 16.30 incontro con il mondo dello sport e conferenza stampa presso la caffetteria Corradini di Montegranaro
San Benedetto del Tronto ore 18.30 incontro con il mondo dello sporto e conferenza stampa presso l'auditorium del Comune di San benedetto in viale de Gasperi 141.


da Centro Democratico - Diritti e Libertà




Questo è un articolo pubblicato il 19-02-2013 alle 16:21 sul giornale del 20 febbraio 2013 - 1749 letture

In questo articolo si parla di ancona, gianni rivera, Centro Democratico - Diritti e Libertà

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/JGR





logoEV
logoEV
logoEV