Sarnano: 34enne fermano caduto sulla pista da sci, ora ricoverato per fratture multiple

sciare|sci|neve| 1' di lettura 14/02/2013 - Un 34enne fermano è stato ricoverato mercoledì' 13 febbraio con prognosi di 30 giorni per fratture multiple presso l'ospedale civile di Macerata.

L'uomo è stato rintracciato e soccorso nella pista di sci di Sassotetto di Sarnano in seguito ad una sua chiamata al Commissariato. Il malcapitato aveva riferito infatti di essere rimasto vittima di una caduta nel corso di una discesa nella pista da sci che gli impediva di muoversi.

Tranquillizzato dall'operatrice della sala operativa, l'uomo è riuscito ad indicare il punto in cui si trovava. Un punto non precisato a causa della fitta nebbia che rendeva difficile la visione di punti di riferimento. Allertata quindi la Questura di Macerata, che ha inviato subito gli agenti adibiti al soccorso sulle piste.

Nel frattempo l'operatrice è rimasta per tutto il tempo in contatto telefonico con l'uomo per tranquillizzarlo e aiutare i colleghi nelle ricerche. La Polizia di Stato, muovendosi con la moto slitta, è riuscita, con non poche difficoltà a causa del tempo atmosferico avverso, a rintracciare il fermano e soccorrerlo. Date le numerose fratture riportate nella caduta il 34enne è stato accompagnato in ospedale per le cure del caso dove i medici gli hanno diagnosticato 30 giorni di prognosi.


di Elena Ominetti
redazione@viveremarche.it




Questo è un articolo pubblicato il 14-02-2013 alle 17:12 sul giornale del 15 febbraio 2013 - 499 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia, sarnano, sci, neve, sciare, Elena Ominetti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/JtT





logoEV
logoEV