S.Elpidio: 'Tutti in scena...' all'Auditorium appuntamento con Piero Massimo Macchini

Maschera di teatro 2' di lettura 15/01/2013 - Si rinnova domenica prossima, 20 gennaio, l’appuntamento con l’iniziativa“ Tutti in scena … all’Auditorium. Progetto multidisciplinare di educazione al Teatro, allo sviluppo della creatività e della comunicazione”.

Una iniziativa che volge verso la conclusione: ha preso avvio il 20 di ottobre ed ha reso, un appuntamento dopo l’altro, l’Auditorium “Graziano Giusti” un contenitore culturale completo sotto il profilo dell’offerta culturale: non solo spettacoli ma anche attività didattica e formativa nelle diverse discipline artistiche.

“Si tratta di un laboratorio permanente di idee ed opportunità – osserva l’assessore alla cultura Monia Tomassini - nel quale sviluppare attraverso molteplici azioni la ricchezza creativa e la formazione sia dei bambini che degli adolescenti e degli adulti. La città di Sant’Elpidio a Mare, del resto, vanta una ricca tradizione culturale legata sia all’allestimento di prestigiose stagione di prosa, così come all’incentivazione e valorizzazione delle diverse forme d’espressione, tanto che l’Amministrazione Comunale ha sempre promosso all’interno delle scuole cittadine numerosi e qualificati interventi dedicati alla musica, alla pittura, al Teatro, alla fotografia. Con i vari appuntamenti proposti, e con quelli che verranno, si è voluto rivolgere l’attenzione prevalentemente al teatro e, grazie all’importante collaborazione con diverse associazioni culturali come Progetto CreAzione, la Fita Gatt Marche e l’Associazione Foyer.net, per tutta la stagione 2012/2103 all'interno dell'Auditorium si sono alternati e si alterneranno con i prossimi appuntamenti, corsi, laboratori, seminari e convegni legati all’arte teatrale declinata nei suoi più diversi indirizzi”.

Domenica 20 gennaio in programma c'è “Mettiti in gioco” con Piero Massimo Macchini, un laboratorio di teatro fisico, improvvisazione e clown che mira ad accrescere la consapevolezza riguardo il proprio corpo, la propria voce e le infinite possibilità di espressione che ciascun individuo possiede attraverso la presa di coscienza dell’innata libertà di giocare e di mettersi in gioco.

A seguire, il 24 febbraio, il soprano Clara Renzi, sarà la protagonista di “Non solo canto”, laboratorio di propedeutica ed orientamento al canto incentrato sulle tecniche di utilizzazione della voce nell’attività teatrale.

Si chiuderà poi il 24 marzo con la ballerina Irene Monticelli, che incentra il suo seminario, dal titolo “Attori in movimento”, sullo studio dell’espressione corporea, della gestualità e del movimento scenico tra danza e teatro, mirando all'acquisizione di un linguaggio corporeo e di tecniche di base per poter affrontare anche delle coreografi, nonché al miglioramento della percezione del movimento nello spazio scenico.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-01-2013 alle 15:49 sul giornale del 16 gennaio 2013 - 771 letture

In questo articolo si parla di spettacoli, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Iep





logoEV
logoEV