Nuovi provvedimenti per la sosta delle auto in centro storico

Parcometro per parcheggio a pagamento 27/11/2012 - “In via sperimentale anticiperemo l’accesso al Duomo alle 7 e 30. Via Mazzini sarà disciplinata con disco orario per 90 minuti. In questo modo si recuperano 44 posti auto. Saranno liberati ulteriori 30 posti su via XX Settembre che verranno disciplinati con disco orario di 90 minuti.

Il parcheggio dell’Area Vallesi sarà liberalizzato e collegato con una navetta non solo alla mattina ma per tutta la giornata”. Nella Brambatti, Sindaco di Fermo, ha anticipato oggi pomeriggio alla stampa i provvedimenti relativi alla sosta delle auto in centro storico. “Per fare un’informativa unitaria – ha sottolineato il Sindaco – abbiamo anche convocato nel primo pomeriggio le associazioni di categoria e il responsabile di Punto Fermo”.

La navetta di collegamento con l’Area Vallesi, che attualmente circola fino alle 13, sarà disponibile fino alle 19 e 30: un percorso breve, di 7-8 minuti, che interesserà via Sant’Antonio. “In questo modo – ha commentato il Sindaco - vengono recuperati i posti persi con il cantiere di Viale Veneto e con l’allestimento della pista di pattinaggio”. I provvedimenti che disciplinano la sosta delle auto in centro saranno operativi a partire dall’8 dicembre, il tempo tecnico necessario per integrare con segnaletica aggiuntiva. “Con l’ufficio urbanistica – ha anticipato il Sindaco – si sta procedendo per conferire in tempi rapidi i parcheggi sotto all’ex Cinema Nuovo e quelli dell’Area Marinelli, collegati con il centro mediante ascensore. Stiamo inoltre provvedendo a migliorare l’illuminazione sulla scala che collega piazzale Carducci a piazzale Azzolino. Inoltre, con le eccezioni relative alle iniziative che coinvolgono la piazza, abbiamo anticipato per la sera l’apertura. La piazza attualmente aprirebbe alle 21, ma già dalle 20 si consente l’accesso. Con le nuove disposizioni, già dalle 19 e 30 si potrà entrare in piazza”. Il Sindaco ha aggiunto: “Di questi provvedimenti abbiamo dialogato con le associazioni dei commercianti: la comunicazione è stata ben accolta ed è stato fatto un lavoro costruttivo”.

Per quanto riguarda i lavori che interesseranno la sede comunale il Sindaco ha specificato: “Il cantiere di Via Mazzini non sarà realizzato prima di Natale e comunque occuperà spazio soltanto per la base della gru”. Sulla durata dei nuovi provvedimenti di sosta il Sindaco ha evidenziato: “Sono provvedimenti sperimentali: va verificato se certi percorsi potranno essere attivati anche successivamente. L’Area Vallesi è un buon parcheggio e l’obiettivo è quello di facilitare l’acceso in centro. La navetta non è una spesa ma un investimento per favorire il rapporto fra il parcheggio e il centro storico. L’area Vallesi è una struttura bella e di facile accesso: la navetta è uno strumento per renderla più fruibile”.

Presente all’incontro con i giornalisti anche Manuela Marchetti, assessore al Commercio: “Come Amministrazione Comunale cogliamo il disagio di chi ha un esercizio commerciale: la crisi obbliga a un ripensamento”. L’assessore Fortuna ha puntualizzato: “L’amministrazione è sensibile alle diverse esigenze. Questa è una proposta integrata nata anche con il contributo delle associazioni. L’apertura gratuita del parcheggio Vallesi potrà durare alcuni mesi. Trascorso questo periodo e tornati alla sosta a pagamento speriamo che gli utenti utilizzeranno di più quell’area”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-11-2012 alle 19:59 sul giornale del 28 novembre 2012 - 1335 letture

In questo articolo si parla di politica, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/GAb