Fornitura del pane alle scuole: nota dell’Amministrazione Comunale

Nella Brambatti 1' di lettura 31/10/2012 - La questione sollevata dal consigliere comunale Romanella nei giorni scorsi in merito alla mancata fornitura di pane, da parte dell’ASITE, ad alcuni plessi delle scuole elementari, impone dei necessari passaggi chiarificatori.

In primo luogo va ribadito che l’ASITE non ha fatto mai mancare alle scuole il servizio di fornitura del pane per il pranzo, come previsto dal contratto di servizio che regola l’attività di refezione scolastica; il pane di cui si parla sulla stampa si riferisce a “colazioni” che hanno riguardato soltanto alcune classi e per le quali l’ASITE ha deciso di sospendere la fornitura poiché si tratta di iniziative estemporanee che non rientrano in progetti educativi ed alimentari condivisi con l’Amministrazione Comunale e che non garantiscono uguali opportunità a tutte le scuole del territorio.

L’ASITE inoltre non è titolata ad avere alcun ruolo di tipo decisionale nel rapporto con le scuole, essendo questo esclusivamente in capo all’Amministrazione Comunale che, poi, una volta stabilite le politiche ed i progetti da avviare e sostenere, può demandare il compito operativo all’azienda.

“Abbiamo convocato per la prossima settimana” ha dichiarato il Sindaco Brambatti “una riunione con i dirigenti scolastici per delineare un quadro di progetti condiviso su cui l’Amministrazione Comunale potrà valutare, insieme all’ASITE, se e come dare un contributo proficuo ed efficace, nel rispetto delle regole e nella certezza di pari opportunità per tutti. Non è giusto infatti che siano solo alcune scuole, e non altre, a poter beneficiare di iniziative che potrebbero invece, ben gestite e programmate, rivelarsi utili per l’intera comunità scolastica.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-10-2012 alle 19:22 sul giornale del 02 novembre 2012 - 1934 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo, Nella Brambatti

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/FAD





logoEV
logoEV