S. Elpidio: il Comune dona alla Croce Azzurra un nuovo mezzo per il trasporto dei diversamente abili

2' di lettura 28/10/2012 - L’annuncio è stato dato nel corso della Festa del Sorriso che si è svolta, la scorsa settimana, a Monte Urano: l’amministrazione comunale doterà la Croce Azzurra di un nuovo mezzo per il trasporto di persone diversamente abili.

Una novità che ha positivamente colpito i presenti che non si aspettavano di certo un annuncio di questo tipo. La Festa del Sorriso è stata organizzata a Monte Urano dalla Croce Azzurra ed ha coinvolto una trentina di ragazzi diversamente abili con le loro famiglie e tanti volontari che, quotidianamente, mettono il loro tempo e la loro attività a servizio di chi ha bisogno.

La festa ha preso avvio con la celebrazione della S. Messa da parte del Vescovo Mons. Luigi Conti a San Michele Arcangelo. Il Vescovo si è detto molto soddisfatto del servizio offerto dalla Croce Azzurra ed ha invitato i volontari a continuare lungo la strada intrapresa. Ha ricevuto in dono da parte di uno dei volontari una divisa in segno di vicinanza alla Chiesa ed al suo pastore e, da parte sua, ha voluto salutare personalmente i ragazzi diversamente abili presenti e le loro famiglie.

Dopo l’appuntamento religioso, la festa è proseguita con un momento conviviale alla bocciofila dove sono stati gli stessi volontari a curare il servizio cucina e a portare a tavola. Alla festa hanno preso parte il sindaco di Monte Urano Francesco Giacinti, l’assessore provinciale Giuseppe Buondonno, il sindaco di Sant’Elpidio a Mare Alessio Terrenzi e l’assessore alle politiche sociali del comune elpidiense, Monia Tomassini.

Il primo cittadino Terrenzi, nel portare il suo saluto, ha comunicato ai presenti di essere al lavoro per individuare una nuova sede per la Croce Azzurra e, del tutto inaspettatamente, ha annunciato che preso la Croce Azzurra avrà un nuovo mezzo per il trasporto disabili, donato dall’amministrazione comunale. “La Croce Azzurra effettua un servizio fondamentale per la collettività – ha osservato – e lo fa anche in virtù di una convenzione siglata con l’amministrazione comunale per quanto riguarda il trasporto dei diversamente abili. Il mezzo attualmente in dotazione è oramai obsoleto, gira per le strade da parecchi anni e serviva un nuovo mezzo. Abbiamo ritenuto di dover provvedere in tal senso”.

L’annuncio del sindaco Terrenzi è stato accolto da un caloroso applauso e dai ringraziamenti di tutti i militi della Croce Azzurra presenti ma anche da parte delle famiglie dei ragazzi che con tale mezzo saranno trasportati.

“Ai volontari tutti – ha aggiunto il sindaco – vanno dei sentiti ringraziamenti per il lavoro che svolgono quotidianamente ma anche per quanto fatto per l’ottima riuscita della festa”. Gli organizzatori, da parte loro, ringraziano le attività commerciali che hanno messo a disposizione dei premi per la riuscita di una lotteria organizzata durante la serata.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-10-2012 alle 16:40 sul giornale del 29 ottobre 2012 - 863 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, Croce Azzurra, alessio terrenzi, festa del sorriso

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Fr8