Bomba al Tribunale, si cerca una Volkswagen Polo

1' di lettura 26/10/2012 - Si cerca un'auto, una Volkswagen Polo vista da un testimone allontanarsi dal luogo dell'esplosione.

Queste le ricerche degli investigatori intanti a dare un volto e un nome all'attentatore o agli attentatori che nella notte fra il 23 e il 24 ottobre scorsi hanno fatto esplodere un ordigno davanti al garage del Palazzo di giustizia di Fermo, in via San Filippo, lasciando sul davanzale accanto un biglietto scritto a penna in cui si inneggia alla liberazione degli anarchici detenuti.






Questo è un articolo pubblicato il 26-10-2012 alle 22:27 sul giornale del 27 ottobre 2012 - 915 letture

In questo articolo si parla di cronaca, giulia mancinelli





logoEV
logoEV