Il Comune ha presentato un progetto di riqualificazione urbana per 'Jessica'

1' di lettura 15/10/2012 - L’Amministrazione Comunale ha presentato nei giorni scorsi in Regione un progetto a valere sul programma Jessica (Joint European Support for Sustainable Investment in City Areas), fondo messo a disposizione dalla Commissione Europea per la riqualificazione pianificata dei centri urbani.

Il progetto, per complessivi 25 milioni di euro di investimento, affronta il nodo centro storico per il versante nord, ed in particolare prevede la realizzazione del percorso meccanizzato per la risalita dai maxi parcheggi, la sistemazione di piazzale Carducci con la creazione di due piani interrati di parcheggio, la ristrutturazione dell’ex mercato coperto con finalità commerciali e direzionali, la riqualificazione dell’ex Fontevecchia e della chiesa di San Filippo Neri, la costruzione di abitazioni di housing sociale (con prezzi inferiori a quelli di mercato) nonché interventi rilevanti per l’hotel Casina delle Rose e la struttura di Palazzo Trevisani destinato a residenza di charme.

“È importante aver risposto a questo bando” sottolinea l’Assessore ai Lavori Pubblici, Luigi Montanini “per evidenziare come la città disponga di un patrimonio culturale, architettonico e storico che va salvaguardato e valorizzato. L’Amministrazione Comunale ha colto questa opportunità presentando, attraverso il proprio ufficio tecnico, una progettualità capace di attirare interesse e possibilità di finanziamento a livello europeo. Alcuni di questi progetti” prosegue Montanini “è già inserito in un percorso di concrete possibilità realizzative, con fondi già individuati ed in parte stanziati, ma è chiaro che, se questa proposta complessiva di riqualificazione urbana trovasse accoglimento, ci troveremmo a disposizione altre significative risorse che prevedono, tra l’altro, modalità di coinvolgimento di partner privati nella gestione di alcune delle strutture interessate dal progetto.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 15-10-2012 alle 18:45 sul giornale del 16 ottobre 2012 - 896 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/EZc