Sabato l’inaugurazione del Centro Operativo della Protezione Civile

Centro Operativo della Protezione Civile 2' di lettura 11/10/2012 - Sabato 13 ottobre verrà inaugurato il nuovo Centro Operativo Comunale della Protezione Civile, struttura preposta ad ospitare le attività di coordinamento dei soccorsi in ambito comunale, con il coinvolgimento di tutti i settori dell’amministrazione.

Alla cerimonia parteciperanno oltre al Sindaco di Fermo, Nella Brambatti, il Prefetto Emilia Zarrilli e il Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti. Sono previsti anche interventi del direttore del Dipartimento regionale di Protezione Civile, Oreficini Rossi, del responsabile dell’organizzazione “Gruppo Lucano”, Priore, del dirigente comunale della Protezione Civile, Dell’Arciprete, del responsabile dell’Ufficio Protezione Civile, Lusek. Le conclusioni saranno affidate all’Assessore comunale, con delega alla Protezione Civile, Daniele Fortuna.

Negli spazi sottostanti Piazzale Azzolino è stata ricavata una sede operativa attrezzata con apparecchiature radio, telefoni e computer dotati di software specifici che consentono una rapida ed efficace gestione delle emergenze. Il Centro dispone inoltre di generatori che ne consentono l’operatività anche in caso di black out generale. Sarà anche l’occasione per esporre i mezzi e le attrezzature di cui dispone la Protezione Civile comunale: due fuoristrada, carrelli con motopompe e torre faro, dispositivi di protezione individuali ed altri strumenti tra cui una particolare attrezzatura ad infrarossi per interventi in orari notturni.

“Abbiamo scelto di inaugurare il Centro Operativo in occasione della giornata internazionale per la riduzione dei disastri che cade appunto il 13 ottobre” ha dichiarato il Sindaco Brambatti. “Questo anche perché l’Amministrazione Comunale ha aderito alle strategie internazionali per la riduzione dei disastri promossa dall’ONU. Ciò si sostanzierà in un efficace scambio di esperienze tra le varie Protezioni Civili o strutture similari in tutto il mondo in modo da poter acquisire competenze diverse. Crediamo che questa nuova centrale operativa” ha concluso il Sindaco “potrà consentire interventi ancor più rapidi e puntuali in caso di bisogno.” A breve sono previsti progetti di cooperazione nei Balcani cui parteciperanno alcuni responsabili della Protezione Civile di Fermo.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 11-10-2012 alle 23:39 sul giornale del 12 ottobre 2012 - 762 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EQ5





logoEV
logoEV