S.Elpidio: il sindaco scrive alla Provincia per il finanziamento destinato all'Istituto Tarantelli.

Soldi 2' di lettura 01/10/2012 - Il Sindaco Alessio Terrenzi ha inviato una missiva al Presidente della Provincia Fabrizio Cesetti e all’assessore Guglielmo Massucci con la quale ribadisce, nero su bianco, la volontà di accettare i fondi destinati dall’ente provinciale al potenziamento dell’Istituto Tarantelli.

Una missiva che ribadisce la predisposizione dell’Amministrazione Comunale a ragionare attorno a quello che potrebbe essere il miglior utilizzo di tale somma e disponibilità a ragionare, assieme ai tecnici provinciali, circa la migliore destinazione di tali fondi per affinché l’investimento provinciale sia effettivamente proficuo per il territorio elpidiense nel potenziamento dell’istituto Tarantelli. Quella del Tarantelli è una tematica molto attuale ed attorno alla quale si è aperta una riflessione all’interno della maggioranza di governo affinché si possa trovare la migliore soluzione possibile, dal punto di vista strutturale, per garantire un futuro alla scuola.

“Pur partendo dal presupposto che in campagna elettorale abbiamo sempre detto di non voler portare via il Tarantelli dal centro storico - osserva il sindaco Alessio Terrenzi - nell’ottica di potenziare l’istituto siamo pronti a valutare ogni possibilità d’intervento strutturale, anche con il supporto dei tecnici della provincia con i quali, in diverse occasioni, abbiamo avuto modo di confrontarci. Nel corso del sopralluogo effettuato di recente assieme al nuovo dirigente scolastico Roberto Vespasiani, per sua stessa ammissione, sono emerse delle oggettive difficoltà a pensare al piano terra e al primo piano di Palazzo Montalto Nannerini come possibili spazi da destinare alla scuola.

Si potrebbe ragionare, invece - sempre in base a quanto valutato da Vespasiani in relazione alle esigenze della scuola – sull’utilizzo dei piani superiori ritenuti più adatti. Stiamo ragionando su diverse possibili soluzioni e ribadiamo la nostra intenzione di accettare quell’investimento che la provincia ha previsto di effettuare nel nostro territorio, a potenziamento dell’Istituto Tarantelli. Non intendiamo perdere tale finanziamento, chi sostiene il contrario si sbaglia”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 01-10-2012 alle 23:38 sul giornale del 02 ottobre 2012 - 820 letture

In questo articolo si parla di politica, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/ErM