S.Elpidio: l'amministrazione a San Benedetto per ricordare la tragedia del Moby Prince

moby prince 1' di lettura 29/09/2012 - L’Amministrazione Comunale, rappresentata dal consigliere comunale di maggioranza Giuseppe Perini, ha partecipato ad una iniziativa organizzata a San Benedetto del Tronto per ricordare le vittime del Moby Prince.

Nel rogo della nave persero la vita 140 persone tra le quali anche due elpidiensi, Giuseppina Granatelli e Bruno Fratini, freschi sposi. Nel corso della manifestazione si è ricordata la triste storia del Moby Prince grazie anche all’intervento di Loris Rispoli, presidente dell’associazione “140” che raccoglie i familiari delle vittime del rogo e alla proiezione del documentario di Francesco Sanna “Vent’anni di storia privata del Moby Prince”. Alla commemorazione hanno partecipato anche i familiari delle vittime elpidiensi e l’Amministrazione Comunale, nel presenziare a tale incontro, ha voluto tributare ancora una volta un commosso saluto a Giuseppina e Bruno, stringendo le loro famiglie in un abbraccio ideale.

“Ho vissuto con molta commozione i momenti di commemorazione proposti a San Benedetto del Tronto – commenta il consigliere Giuseppe Perini – perché, oltre ad aver perduto nel tragico incidente due concittadini, si è trattato di ragazzi che ho conosciuto personalmente. Il dolore è ancora vivo in tutta la nostra comunità e tutta l’Amministrazione Comunale è vicina alle famiglie delle vittime”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-09-2012 alle 00:19 sul giornale del 29 settembre 2012 - 1179 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/EmP





logoEV
logoEV