S.Elpidio: tornano le 'Giornate del patrimonio', visite gratuite nei musei e nelle chiese

museo generico 1' di lettura 26/09/2012 - Un appuntamento ormai storico sta per ripetersi il prossimo fine settimana: dopo il successo degli anni scorsi, anche per questo 2012 l’Amministrazione Comunale ha aderito alle Giornate Europee del Patrimonio (G.E.P.) promosse dal Ministero dei Beni Culturali. All’insegna di un itinerario originale ed inconsueto, ispirato all’iconografia del Santo Patrono, sabato 29 e domenica 30 settembre potranno essere effettuate visite guidate gratuite con partenza dall’Ufficio Turistico.

“Un appuntamento quello delle Giornate Europee del Patrimonio grazie al quale i turisti potranno godere gratuitamente dello straordinario e prezioso patrimonio culturale cittadino – osserva il sindaco Alessio Terrenzi - che in quest’occasione sarà presentato attraverso la scoperta di particolari architettonici, artistici ed anche mediante la presentazione di alcuni documenti d’archivio”.

In particolare il programma proposto dall’Assessorato alla Cultura e Turismo prevede per sabato 29 settembre alle ore 10.00 la visita gratuita guidata per le Scuole Primarie, mentre domenica 30 settembre, dopo la visita del centro storico, si svolgerà un incontro presso la Pinacoteca Civica “Vittore Crivelli” per ripercorrere la storia cittadina attraverso le testimonianze più preziose legate alla figura del Santo.

“La visita – conclude l’assessore alla cultura Monia Tomassini - si concluderà poi con una gustosa degustazione di prodotti eno-gastronomici per unire al momento culturale quello di promozione del territorio e delle sue tipicità”. Per informazioni sulla Giornate del Patrimonio: tel. 0734. 8196.407/373/859279 e su www.beniculturali.it.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 26-09-2012 alle 16:10 sul giornale del 27 settembre 2012 - 854 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Egb





logoEV
logoEV
logoEV