Stazione unica appaltante: Montottone, Moresco e Monte Vidon Corrado firmano la convenzione

1' di lettura 22/09/2012 - Presso la sede centrale della Provincia di Fermo, alla presenza del Presidente Fabrizio Cesetti e dei Sindaci di Montottone Francesca Claretti, di Moresco Amato Mercuri e di Monte Vidon Corrado Andrea Scorolli, è stata firmata la convenzione con i primi tre Comuni aderenti alla Stazione Unica Appaltante, istituzione nata a supporto degli Enti locali nell’ambito del settore degli appalti pubblici.

Soddisfazione è stata espressa dai firmatari, consapevoli della necessità di gestire con professionalità e competenza le procedure degli appalti anche da parte di piccole realtà comunali, spesso connotate da inevitabili carenze di risorse umane e strumentali.

“Fino ad oggi - sottolinea Cesetti - la metà dei Comuni del Fermano hanno aderito al nostro invito e contiamo di coinvolgerne altri nelle prossime settimane. Questa Provincia è nata per affiancare ogni singola realtà amministrativa del territorio e, attraverso iniziative di questo profilo, continua a perseguire i propri obiettivi programmatici, tra i quali figura anche una gestione degli appalti pubblici sempre più trasparente e condivisa”. La sottoscrizione della convenzione da parte dei Comuni aderenti proseguirà nei prossimi giorni. Nel frattempo, gli uffici ed il personale della Stazione Unica Appaltante si stanno organizzando per la gestione delle prime procedure di gara.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 22-09-2012 alle 00:27 sul giornale del 22 settembre 2012 - 2173 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/D72





logoEV
logoEV