Avvio delle lezioni, il sindaco e gli assessori hanno fatto visita alle scuole

scuola 2' di lettura 12/09/2012 - “È stata una bella esperienza incontrare gli alunni in questa giornata d’avvio dell’anno scolastico. Abbiamo ripercorso il tour dello scorso settembre, insieme agli assessori, visitando tutte le scuole, dalle materne alle superiori, portando gli auguri dell’Amministrazione agli studenti e alle loro famiglie, ai dirigenti e a tutto il personale.” Così esordisce, in conferenza stampa, il Sindaco Brambatti insieme alla giunta quasi al completo, reduce dal giro mattutino nelle scuole della città.

“Volevamo dare un segnale di vicinanza ai ragazzi e ai professori, e confermare il nostro impegno per mantenere in sicurezza le strutture scolastiche. Questa, per noi” ha proseguito il Sindaco “è una priorità, così come è una priorità che gli studenti delle superiori provenienti da fuori città trovino l’occasione per vivere Fermo anche al di fuori del tempo scolastico. La città metterà a disposizione risorse, spazi, attività per un progetto culturale ampio che sappia accogliere e coinvolgere, al di là della mera formazione scolastica.”

Sono intervenuti poi gli assessori presenti rimarcando l’importanza del confronto e del dialogo con gli studenti. In particolare l’assessore alle politiche scolastiche, Paolo Calcinaro, ha sottolineato come ci si sia adoperati per superare il gap tecnologico in alcune scuole dotandole di linee ADSL per il collegamento a internet. L’assessore ai lavori pubblici, Luigi Montanini, ha invece evidenziato i numerosi lavori di manutenzione effettuati durante l’anno (si allega elenco), l’importante intervento di ristrutturazione alla scuola materna ed elementare di Capodarco appena riaperta, ed i progetti di prossimo avvio come l’ampliamento della Scuola di Salvano e l’efficientamento energetico della Scuola di San Claudio. “Abbiamo preso impegni con i cittadini” ha sottolineato Montanini “e li abbiamo rispettati tutti, nei tempi previsti: dalla ristrutturazione della Scuola di Capodarco al collegamento tra via dei Mille ed il Polo Scolastico, alla riapertura del doppio senso in viale Trieste. Credo che, di questi tempi, non sia cosa da poco.”

A margine riportiamo anche il commento dell’assessore alla viabilità, Daniele Fortuna, che si è recato all’uscita dalle scuole in viale Trento per verificare l’utilizzo da parte degli studenti del tratto di collegamento tra via dei Mille ed il Polo Scolastico, realizzato, insieme agli attraversamenti rialzati, per garantire maggior sicurezza al flusso pedonale: “sono soddisfatto perché molti ragazzi hanno intelligentemente utilizzato il percorso. Mi sento di poter affermare, al di là delle polemiche, che è stata una decisione azzeccata che contribuirà, insieme agli altri interventi, a limitare fortemente i rischi per i pedoni.”






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 12-09-2012 alle 19:02 sul giornale del 13 settembre 2012 - 683 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DKW





logoEV
logoEV