Teodorico Pedrini, insigne religioso e musicista fermano alla corte dell’Imperatore cinese

comune di fermo 1' di lettura 31/08/2012 - Il Centro Studi Teodorico Pedrini di Fermo è stato invitato ad intervenire a Lovanio, in Belgio, all’11° Simposio Internazionale sulla Storia della Chiesa Cattolica in Cina, organizzato tra il 4 e il 7 settembre, dal Ferdinand Verbiest Institute della Università Cattolica della città belga.

L'intervento degli studiosi fermani Fabio G. Galeffi e Gabriele Tarsetti sarà incentrato sull'esperienza di Teodorico Pedrini nella prima metà del Settecento a Pechino. Teodorico Pedrini (Fermo 30 giugno 1671 - Pechino 10 dicembre 1746), arrivò in Cina nel 1710, e fondò una chiesa al centro di Pechino nel 1723, la Chiesa di Xitang, intitolandola alla Madonna dei Sette Dolori (la Madonna del Pianto), più volte distrutta.

All’interno dell’edificio, recentemente restaurato, una delle vetrate neogotiche dipinte raffigura ben visibile, con i Sibillini sullo sfondo, la collina di Fermo, da cui il fondatore era partito nel lontano 1692. Al convegno parteciperanno alcuni tra i maggiori esperti delle “missioni” cinesi, tra cui Paul Rule (Università di Sidney), Claudia von Collani (Università di Münster) e R.G. Tiedemann (Università di Londra).

La relazione prodotta dal Centro Studi Teodorico Pedrini, che verrà esposta mercoledì 5 settembre, costituisce un primo importante riconoscimento internazionale per la ricerca sull’insigne missionario e musicista fermano. “Sono particolarmente lieta di questa opportunità offerta al Centro Studi” ha sottolineato il Sindaco di Fermo, Nella Brambatti. “È il giusto riconoscimento alla figura di questo nostro insigne concittadino, Teodorico Pedrini, missionario in Cina dal 1711 al 1746, tra i principali artefici dell’introduzione della musica occidentale in Estremo Oriente.”

Per maggiori informazioni: www.teodoricopedrini.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-08-2012 alle 18:19 sul giornale del 01 settembre 2012 - 874 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, Comune di Fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dl5





logoEV
logoEV