Fermo Summer School, una delegazione di docenti e studenti a Palazzo dei Priori

fermo summer school 2' di lettura 30/08/2012 - Nella mattinata di mercoledì, presso il Gabinetto del Sindaco all’interno del Palazzo dei Priori di Fermo, si è svolto un incontro con una delegazione della Fermo Summer School alla presenza di docenti, ricercatori e studenti di diritto costituzionale provenienti da diversi Paesi, tra i quali Brasile e Germania.

Sono intervenuti il Sindaco Nella Brambatti, l’Assessore provinciale alla Pubblica Istruzione Giuseppe Buondonno ed il Presidente della Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo Amedeo Grilli. La Fermo Summer School, il cui lavoro è coordinato dal Prof. Alberto Febbrajo, già Magnifico Rettore dell’Università di Macerata, è sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo in collaborazione con la Provincia di Fermo, il Comune, l’Ente Universitario del Fermano e l’Ersu di Macerata.

Nel suo intervento il Sindaco Brambatti ha rimarcato la valenza storica e culturale del capoluogo, oltre al crescente radicamento dell’Università nella città. Da parte del Presidente Grilli è arrivato un invito a tornare a visitare questo splendido territorio che, nel 2013, ricorderà i 150 anni della scomparsa di Fortunato Duranti con una serie di importanti appuntamenti. “Abbiamo ricevuto questa prestigiosa delegazione di docenti - dichiara Buondonno - con il comprensibile orgoglio che, per una iniziativa così prestigiosa, sia stata scelta la città di Fermo e la sua Università.

Le lezioni hanno, tra l’altro, toccato temi di estrema attualità relativi al rapporto tra le Costituzioni e le trasformazioni economiche e sociali dell’età globale ed una riflessione di sempre più stringente contemporaneità come quella di un diritto transnazionale. Con il Professor Febbrajo stiamo già ragionando sulla possibilità di dare a questa esperienza una forma più stabile ed ufficiale nella città di Fermo”. Dopo la consegna di omaggi alla delegazione, tra cui il catalogo della mostra “Licini-Morandi. Divergenze parallele”, la pubblicazione con foto aeree della Provincia di Fermo ed un cd della rassegna “Armonie della Sera”, la mattinata si è conclusa con una visita guidata alla Pinacoteca Comunale ed al capolavoro “Et in Arcadia Ego” del Guercino.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 30-08-2012 alle 17:11 sul giornale del 31 agosto 2012 - 1627 letture

In questo articolo si parla di attualità, fermo, provincia di fermo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/DiR





logoEV
logoEV