S. Elpidio: domenica torna 'Un giorno di sport'

Sport generico 3' di lettura 29/08/2012 - E’ iniziato il conto alla rovescia per la festa più grande dell’estate elpidiense: domenica 2 settembre, dalle ore 16.00, le associazioni sportive del Fermano trasformeranno ancora una volta il centro storico in una palestra a cielo aperto.

Si sta lavorando alacremente per mettere a punto gli ultimi dettagli di “Un giorno di sport”, la manifestazione promossa dall’Amministrazione Comunale, ormai diventata un appuntamento irrinunciabile per tutte le Associazioni sportive che vogliono proporsi al grande pubblico presentandosi con esibizioni, dimostrazioni e giochi.

La filosofia di “Un giorno di sport”, infatti, è sempre stata quella di avvicinare i più giovani allo sport in modo divertente per far conoscere le caratteristiche di ogni disciplina sportiva anche attraverso prove pratiche che possano aiutare a scoprire quella che più corrisponde alle proprie inclinazioni ed attitudini fisiche. In questa settima edizione le Associazioni sportive presenti saranno circa quaranta e comprenderanno gli sport più svariati quali ad esempio il lasertag, il ciclismo, l’atletica, la ginnastica, il calcio, le arti marziali, la pallavolo, la pallacanestro, il podismo, le bocce, la pesca sportiva, la danza, il tiro alla fune, i giochi storici e tanti altri ancora. Tante le novità che arricchiranno il pomeriggio.

Per la prima volta parteciperà anche l’Università di Camerino attraverso il Centro Universitario Sportivo e i suoi campioni di tennis tavolo che militano nella serie più importanti. Un’altra new entry è l’associazione Wakeland che presenterà la propria attività legata allo sci d’acqua; confermata poi la presenza del CAI che non mancherà di stupire con le sue arrampicate. A contorno di tutto ciò anche un’esposizione di auto da corsa, le esibizioni della Protezione Civile e della Croce Azzurra e stand gastronomici dove degustare tante prelibatezze.

La sinergia tra l’Assessorato allo Sport, l’Assessorato alla Cultura e Turismo e l’Assessorato ai Servizi Sociali ha reso possibile inoltre l’organizzazione dell’evento nell’evento: alle associazioni sportive si uniranno anche alcune delle più importanti associazioni di volontariato sociale e culturale della provincia per dar vita lungo Corso Baccio alla terza edizione del “ Festival del volontariato”.

“Una festa per le famiglie – commenta il sindaco Alessio Terrenzi – ma, soprattutto, per i ragazzi e i bambini che potranno provare l’emozione di cimentarsi, giocando, in tanti sport in un’ unica occasione”. “Un sentito ringraziamento va a tutte le associazioni che hanno dato la propria adesione – osserva l’assessore allo sport Stefano Ravagnani - confermando la validità e la fortuna dell'idea originaria che ha portato negli anni Un giorno di sport a diventare un evento di riferimento nel territorio del Fermano con migliaia di visitatori”.

“Il notevole successo di pubblico delle scorse edizioni fa ben sperare che anche quest'anno si possa avere un riscontro più che positivo anche per approfondire la conoscenza del variegato mondo del volontariato - aggiunge l’assessore Monia Tomassini - una realtà sempre più preziosa da salvaguardare e valorizzare adeguatamente attraverso l’organizzazione di eventi importanti, dove il sano divertimento si coniuga alla solidarietà e ad iniziative concrete come la raccolta fondi per i terremotati dell’Emilia Romagna”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 29-08-2012 alle 17:06 sul giornale del 30 agosto 2012 - 1887 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sant'Elpidio a Mare, Comune di Sant'Elpidio a Mare, festa dello sport, un giorno di sport

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Df0





logoEV
logoEV