Moresco: 'Quasi amici', un film carico di speranza e umanità per 'Piazze d'estate'

Cinema 1' di lettura 27/08/2012 - Appuntamento mercoledì 29 agosto a Moresco con “Piazze d’Estate”, l’iniziativa promossa dall’Assessorato alla Cultura della Provincia di Fermo nei Comuni con meno di 2.000 abitanti, sostenuta dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Fermo.

In Piazza Marina, alle ore 21.30, verrà proiettato il film di Olivier Nakache e Eric Toledano “Quasi amici”. È la storia di Philippe, ricco aristocratico che, a seguito di un gravissimo incidente in parapendio, diventa paraplegico. Driss, un giovane di periferia con un passato tormentato che vive di stenti e di sussidi di disoccupazione, si presenta a casa di Philippe quando quest’ultimo cerca un badante personale; lo fa in un modo assai singolare, quasi dando per scontato che non verrà mai scelto, con una lettera di firmare per avere i soldi del sussidio.

Ma Philippe rimane affascinato da questo suo modo di fare così diretto e decide di assumerlo. Il ragazzo si rivela molto più che un impiegato al servizio di un uomo disabile: si rivela un ‘quasi amico’. La sua umanità, simpatia e gran cuore gli permettono di guardare Philippe come una persona normale, proprio come desiderava da tempo. Tutti gli appuntamenti di “Piazze d’Estate” sono ad ingresso libero.

INFO:

Assessorato alla Cultura tel. 0734.232246 www.provincia.fm.it






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 27-08-2012 alle 17:30 sul giornale del 28 agosto 2012 - 852 letture

In questo articolo si parla di cinema, spettacoli, fermo, provincia di fermo, moresco, piazze d'estate

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/Dbq





logoEV
logoEV