Monsampietro Morico: volge al termine 'La terra che t'ama'

monsampietro morico 2' di lettura 24/08/2012 - “La Terra che t'Ama”, l'iniziativa della Confcommercio provinciale, voluta per far conoscere a quanti più turisti possibile i tesori dell'entroterra della Provincia di Fermo, volge oramai al termine.

Ma prima di chiudere, prima che la Confcommercio faccia conoscere i numeri di una iniziativa indovinatissima, ci piace raccontare un pomeriggio trascorso a Monsampietro Morico e nella frazione di Sant'Elpidio Morico, insieme ad una cinquantina di turisti, presente anche il presidente Provinciale Confcommercio, Riccardo Tarantini.

“Che dire – dice Tarantini – se non delle emozioni provate in questo piccolo centro (meno di mille anime, compresi i circa 80 residenti della frazione, ndr) che ci riporta con la memoria al passato, sopratutto in virtù di un presente che lo vede protagonista di una accoglienza turistica, e non solo, che non ha eguali. Penso alla qualità della vita di questo paesino, alle bellezze paesaggistiche, ai tesori storici che custodisce. Insomma, se da un lato è vero che, per chi arriva dal fragore delle città più grandi, vivere a Monsampietro Morico potrebbe risultare noioso, è altrettanto vero che qui è possibile vivere sognando, assaporando tutti quei gusti, sapori, odori e, consentitemi, di respirare un'aria collinare invidiabile: quanto di meglio si può chiedere per una vacanza salutare e rilassante”.

Cosa che hanno toccato con mano i cinquanta turisti accolti direttamente dal sindaco, la signora Romina Gualtieri, splendida padrona di casa che ha messo a proprio agio gli ospiti, come meglio non si poteva. “Quando sono arrivato – racconta ancora Tarantini – nella piccola ma incantevole Piazza ho trovato quattro panchine spoglie, poi in un attimo, in attesa del gruppo, la piazzetta si è animata per una accoglienza unica, grazie alla disponibilità del sindaco in prima persona e di quanti hanno riempito la piazza di piccole bancarelle con i prodotti tipici dell'enogastronomia e dell'artigianato artistico.

Insomma una vivacità che ha soddisfatto i turisti - poi accompagnati alla scoperta delle bellezze del paese e della frazione di S.Elpidio Morico - e credo anche quanti hanno potuto far assaggiare e vendere i propri prodotti. Ringrazio di cuore il sindaco Romina Gualtieri e i suoi collaboratori per la disponibilità e per l'accoglienza riservataci, così come i primi cittadini e loro collaboratori dei paesi in cui La Terra che t'Ama ha fatto tappa durante questa estate”, ha finito soddisfatto il presidente provinciale Confcommercio, Riccardo Tarantini.


Da Riccardo Tarantini

Presidente Confcommercio di Fermo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 24-08-2012 alle 16:50 sul giornale del 25 agosto 2012 - 732 letture

In questo articolo si parla di attualità, Riccardo Tarantini, confcommercio fermo, la terra che t'ama

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/C7G





logoEV
logoEV