La terra torna a tremare: scossa di magnitudo 2.2 tra maceratese e fermano

Sismografo rileva terremoto 1' di lettura 22/08/2012 - Una leggera scossa di terremoto si è registrata alle 12.53 a cavallo delle Province di Macerata e Fermo.

Le località più vicine all’epicentro del sisma, di magnitudo 2.2, sono state Loro Piceno, Mogliano, Penna San Giovanni, Petriolo, Ripe San Ginesio, Sant’Angelo in Pontano e Urbisaglia (Mc), Belmonte Piceno, Falerone, Francavilla d’Ete, Massa Fermana, Montappone, Montegiorgio, Monte Vidon Corrado e Servigliano (Fermo).

Maggiori dettagli nel sito dell'Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia http://cnt.rm.ingv.it/data_id/7224272130/event.html






Questo è un articolo pubblicato il 22-08-2012 alle 17:57 sul giornale del 23 agosto 2012 - 715 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/C3y





logoEV
logoEV